Google sta sviluppando una nuova funzionalità per Chrome: silenziare in modo permanente specifi siti web. Mentre adesso è già possibile disattivare l’audio nelle schede, la funzionalità che la società è attualmente impegnata a sviluppare è molto più facile da utilizzare, poiché viene fornita con un’interfaccia accessibile e consente di disattivare un dominio dalla pagina del browser “Finestra di informazioni popup”.

Googler François Beaufort ha affermato che la funzionalità è destinata a fornire agli utenti un livello più elevato di controllo su siti web specifici che riproducono automaticamente dei suoni, aggiungendo inoltre che silenziare uno specifico sito sarà veramente facile.

Silenziate le fastidiose finestre di popup che vogliono insegnarci a fare soldi

Una volta disattivato un sito web specifico dall’opzione “Suono” accanto alla barra degli indirizzi di Chrome, questi rimarrà in silenzio fino a quando non verrà sbloccato. Ciò è molto diverso dalla funzionalità di “zittire” i siti che esiste attualmente su Chrome: può essere compiuta solo su una scheda e, una volta chiusa la scheda o il browser stesso, l’azione verrà annullata.

Leggi anche:  Truffa su Google Chrome che blocca gli utenti

La nuova struttura Chrome Canary supporta già questa funzionalità, anche se è disabilitata per impostazione predefinita e può essere attivata solo con l’opzione “Abilita funzionalità -> Impostazioni Suono“. Il servizio stesso sembra ancora in una fase di sviluppo altamente sperimentale e non ci sono garanzie che la funzionalità su Chrome sarà identica a quella che è attualmente disponibile per il test.

La funzionalità è in grado di migliorare l’esperienza complessiva della navigazione nel World Wide Web per gli utenti che dedicano troppo tempo a silenziare tutti i domini che visitano frequentemente. Non ci resta che complimentarci con Google,  poichè anche se recentemente è stata occupata con il il rilascio di Android 8.0 Oreo, sta lavorando per mantenere aggiornato il vasto portafoglio di servizi aziendale.