I giorni continuano a passare, e l’attesa per il nuovo melafonino di Apple comincia a farsi sentire. Viste le prime notizie giunte, in questo periodo, il nuovo cellulare di Cupertino dovrebbe essere il prototipo di cellulare che tutte le persone vorrebbero, diverso da quelli precedenti, facendo un passo avanti verso l’innovazione tecnologica.

Diversi giorni fa, si vociferava sul web la data di presentazione del nuovo smartphone, ovvero, il 6 settembre, ma secondo alcune indiscrezioni giunte da qualche ora, sembra che non sia così.

La data d’uscita del nuovo melafonino

Secondo il portale francese Mac4Ever, il nuovo smartphone di Cupertino potrebbe essere presentato il 12 settembre. Contemporaneamente, saranno presentati iPhone 7s e 7s Plus, di cui non si sente parlare più di tanto sul web.

Apple ancora non si è pronunciata in merito, ma la data del 12 settembre sembra essere apprezzabile, viste le scelte degli anni precedenti. Intanto, diverse testimonianze giunte al portale francese confermano ciò che stiamo dicendo, dove alcuni operatori telefonici (SFR e Orange) hanno ricevuto da Apple la data della conferenza , ma anche la data di uscita del dispositivo. Se la data fosse confermata, i nuovi iPhone potrebbero essere disponibili per il pre-ordine dal 15 settembre, con spedizioni a partire dal 22 settembre, facendo riferimento agli anni precedenti.

Leggi anche:  Realtà Aumentata Apple, ARKit ricrea la scena di The Ring: ecco il video

Un’altra notizia apparsa sul web, è che il nuovo iPhone sarà disponibile nella versione da 64 GB, 256 GB e 512 GB. Invece, nessuna variazione, per i modelli 7s e 7s Plus, che avranno i soliti 32GB, 128GB e 256GB.

Detto ciò, non ci resta che attendere qualche settimana per scoprire con esattezza, la data definitiva della presentazione del nuovo iPhone.