whatsapp
Quando la privacy su WhatsApp è messo a rischio

Gli utenti che utilizzano WhatsApp condividono spesso messaggi o contenuti privati che non vorrebbero mai finissero in mani sbagliate. È per questo che spesso vengono attivati codici di protezione e blocchi vari che tuttavia non mettono a sicuro le chat dal furto dell’account, sia su Android che su iOS. Un eventualità difficile ma che può accadere e che è possibile contrastare in un solo modo: attivando la verifica in due passaggi su WhatsApp.

VERIFICA IN DUE PASSAGGI, DI CHE SI TRATTA

La verifica in due passaggi è una funzione software, sempre più presente all’interno di applicazioni e servizi online, che aggiunge più sicurezza al proprio account perché quando attiva, qualsiasi tentativo di verifica del proprio numero di telefono su WhatsApp, deve essere accompagnato da un codice di accesso di sei cifre. Un codice che viene creato al momento dell’attivazione della funzione.

VERIFICA IN DUE PASSAGGI, COME ATTIVARLA

L’utente che vuole sapere come attivare la verifica in due passaggi su WhatsApp deve effettuare un’operazione molto semplice: basta avviare WhatsApp e accedere alle impostazioni dell’applicazione. In alto a destra su Android e in basso a destra su iOS. Dalla finestra apertasi, selezionare la voce account e successivamente verifica in due passaggi.

Leggi anche:  WhatsApp Payments sbarca in India, arriverà anche in Italia?

Per attivare la verifica in due passaggi su WhatsApp selezionare abilita e scegliere il codice di accesso di sei crifre che verrà chiesto durante la registrazione del numero di telefono su WhatsApp. Dopo aver creato il codice, confermatelo inserendolo nuovamente. A questo punto WhatsApp vi chiederà un indirizzo email da associare all’account di WhatsApp e da utilizzare per resettare il codice di accesso.

È possibile saltare l’inserimento dell’indirizzo email selezionando “Salta” ma si tratta comunque di un’operazione consigliata. Adesso avrete protetto il vostro account e le chat di WhatsApp da eventuali pericoli. Il codice di accesso verrà richiesto da WhatsApp periodicamente, con intervalli di tempo non programmabili. Non è possibile disattivare questo promemoria senza disattivare la funzione della verifica in due passaggi.

VERIFICA IN DUE PASSAGGI, COME DISATTIVARLA

Per disattivare la verifica in due passaggi su WhatsApp basterà accedere nuovamente alle impostazioni, selezionare la voce account e successivamente verifica in due passaggi. A questo punto scegliere disabilita inserendo il codice di accesso precedentemente creato.