Homgeek Aria Condizionata Termostato ProgrammabilePartendo dal design, il termostato Homegeek si presenta di colore bianco o nero; in basso sono presenti cinque pulsanti touch-screen: Mode switch, Fan switch, power, increasing e decreasing. Lo schermo LCD è grande 3.2 pollici, con retroilluminazione, agevolando la lettura delle informazioni scritte sul display. Ha un peso di circa 300 grammi, ed è grande come un palmo di una mano. Formato completamente da materiale ignifugo, per non creare pericoli durante le vostre mansioni della giornata.

PULSANTI TOUCH

Come abbiamo detto in precedenza, il termostato Homegeek presenta cinque pulsanti touch, tutti facilmente comprensibili; di seguito la descrizione per ogni tasto.

Mode switch: E’ il pulsante per sfruttare a pieno le potenzialità del termostato: raffreddamento, modalità wi-fi, sistema di salva energia e modalità manuale.

Fan switch: E’ il pulsante per variare la velocità delle ventole collegare al termostato; ci sono ben quattro velocità, che coprono a pieno i bisogni di ogni persona (bassa, media, alta e automatica).

Power: E’ il tasto di accensione del termostato; tramite il pulsante Power, l’apparecchio può essere acceso e spento in qualsiasi momento.

Increasing: E’ il pulsante per aumentare la temperatura del termostato; più lo si spinge, più la temperatura varierà, aumentando i gradi.

Decreasing: E’ il pulsante per diminuire la temperatura; più lo si preme e più la temperatura varierà, diminuendo i gradi.

SCHERMO LCD

Come abbiamo detto in precedenza lo schermo del termostato Homegeek si presenta con una grandezza di 3.2 pollici, sufficiente per far interagire qualsiasi persona con l’apparecchio in totale autonomia, senza particolari problemi. E’ anche provvisto di retroilluminazione, per facilitare la visione al buio e alla penombra o in ambienti poco illuminati. Al centro è presente un numero di dimensioni più grande, che indica i gradi dell’ambiente. In basso a destra è visibile l’orario della giornata (AM o PM), sovrastato dalla scritta ON, che indica l’accensione del termostato. Subito in Alto la scritta ON, tra i gradi e l’orario, sono presenti due simboli: una sorta di elica che indica la velocità delle ventole collegate al termostato e il simbolo dell’accensione delle valvole.
A sinistra sono visibili i simboli delle varie modalità; partendo dall’alto c’è la scritta “week“, subito in basso il simbolo dell’energy saving (risparmio energia), una sorta di computer che indica l’accensione del WI-FI, una manina che indica la modalità “manuale” (manual mode) e il simbolo di un fiocco di neve che indica la modalità di raffreddamento (cooling).
In alto, sopra ai gradi, è presente un numeretto che indica il giorno della settimana (da 1 a 7).

CONTROLLARE IL TERMOSTATO TRAMITE WI-FI

Per regolare il termostato Homegeek tramite uno smartphone Android, un tablet o un computer, le azioni da fare sono veramente semplici.
Prima di tutto bisogna accendere la modalità Wi-Fi del termostato Homegeek; susseguentemente accendiamo il nostro wi-fi sull’apparecchio scelto e scarichiamo l’applicazione APP B-thermostat dall’App Store (ricordiamo che per collegare le due parti dobbiamo collegarci allo stesso Wi-Fi); connettersi al segnale Wi-Fi; aprire l’applicazione e scegliere l’indirizzo server di default. Nell’home page dell’applicazione noterete che potrete impostare i gradi accedendo alla “casetta” impostata con il vostro nome. Scegliete i settaggi che per voi sono più convenienti entrando nelle caratteristiche dell’icona “casetta”; all’ìnterno potrete settare la temperatura del termostato ed impostare addirittura l’orario di accensione e di spegnimento. Avrete anche la possibilità di intervallare, durante il corso della giornata, delle ore in cui aumentare od abbassare la temperatura.
Oltre tutto ciò, con l’applicazione per Android potrete comandare tranquillamente più termostati contemporaneamente, senza grandi dispendi di energie; il tutto è facilitato dalla semplicità delle schermate, che descrivono in maniera dettagliata tutto ciò inerente al vostro termostato e al vostro ambiente.

Leggi anche:  RECENSIONE Feiyu Tech G4 QD - il migliore gimbal universale per action cam

TEMPERATURA DEL TERMOSTATO

Il termostato ha una precisione di +-1 grado; si può variare la temperatura da 5 a 35 gradi, ottenendo la temperatura più gradita al momento.

TERMOSTATO USATO A CASA

In un ambiente in cui si vive la routine, il comfort è la cosa principale. Il termostato in descrizione ha la facoltà di trasformare il vostro ambiente casalingo nel miglior modo possibile, accentuando o diminuendo la temperatura. In Estati troppo calde e afose, la temperatura può essere regolata per rinfrescare la giornata; mentre nei giorni di inverno rigido e freddo, i gradi possono essere aumentati per trovare il giusto calore casalingo. Magari potrete regolarlo comodamente dal divano, o dal letto, o mentre vi guardate la tv in totale relax bevendovi un thè, un caffè o una cioccolata calda, tramite l’applicazione per Android.

TERMOSTATO USATO A LAVORO

Magari state cercando un termostato per un ambiente lavorativo, magari lavorate in un ufficio legale, siete titolari di un hotel o, semplicemente cercate un termostato per una vostra seconda mansione. Il termostato Homgeek è l’ideale anche per gli ambienti lavorativi. In tutti gli uffici legali dovrebbe essere sempre presente l’aria condizionata; con questo termostato il lavoro si trasformerà in piacere; quante volte sicuramente avrete smesso di lavorare perchè faceva troppo caldo o troppo freddo, il vostro termostato non funzionava a dovere e dovevate passare ore e ore in sofferenza. Il termostato Homegeek non potrà mai abbandonarvi, ma soprattutto mentre parlate con un cliente potete regolare tranquillamente la temperatura tramite smartphone, senza far aspettare nessuno.
Per chi ha un hotel il termostato Homegeek è perfetto; le camere saranno sempre accoglienti, pronte per qualsiasi cliente. Nella hall del vostro hotel si respirerà aria fresca e gradevole; tramite l’applicazione per Android potrete regolare la temperatura di ogni camera grazie alla schermata principale, formata da tante “casette” quante sono le vostre camere nell’hotel (e quanti termostati avete installato).

CONFEZIONE

All’interno della confezione troverete il termostato Homegeek, due viti per attaccarlo al muro e un manuale utente per qualsiasi informazione utile. Se avrete difficoltà ad usare il termostato, il manuale utente, scritto in diverse lingue (anche in italiano),vi aiuterà a risolvere qualsiasi problema che vi si può presentare durante l’installazione dell’apparecchio.

CONCLUSIONI

Possiamo definire il termostato Homegeek uno dei prodotti più convenienti del mercato. Come detto in precedenza, può essere usato in qualsiasi ambiente. La ventola può essere regolarizzata con ben quattro livelli di intensità, arrivando a livelli efficaci per ogni esigenza del cliente; può essere comandato a distanza grazie al collegamento wifi con cellulari android, tablet o computer e con l’applicazione B-thermostat scaricabile dall’App Store. Trasformerà il vostro ambiente in un luogo confortevole. Un’altra caratteristica è il risparmio energetico duraturo nel tempo, cosa da non sottovalutare date le bollette che agli italiani arrivano sempre più care giorno dopo giorno.
Il Prezzo è veramente esiguo per un termostato di questo livello, solo 29,99 Euro! Altri termostati sono offerti a prezzo maggiore, ma il termostato Homegeek ha tutto ciò di cui avete bisogno, senza spendere grosse cifre; ricordiamo che può essere installato in qualsiasi ambiente, senza limiti !!

Homgeek termostato per condizionatori e caldaie controllabile da smartphone

Homgeek termostato per condizionatori e caldaie controllabile da smartphone
6.8

Materiali e design

9.0/10

Qualità

8.0/10

Funzioni

7.0/10

Facilità di utilizzo

5.0/10

Facilità di montaggio

5.0/10

Pro

  • Funzioni
  • Qualità

Contro

  • Montaggio e configurazione