Apple ha intenzione di festeggiare i suoi 10 anni in grande stile, presentando sul mercato un dispositivo davvero innovativo. Anche Apple, come altri produttori, vuole adottare la filosofia “full screen”. Infatti il nuovo iPhone 8 avrà una scocca interamente ricoperta dal display, con cornici sottilissime, quasi inesistenti.

iPhone 8: ecco i nuovi render

Questo nuovo iPhone 8 sarà una vera e propria innovazione, sia per Apple che per tutto il mondo degli smartphone. Se Xiaomi Mi Mix vi aveva sorpreso con il suo design, iPhone 8 vi sorprenderà ancor di più.

Un’altra innovazione importante riguarda anche il pannello utilizzato per costruire il display. Infatti per la prima volta vedremo un iPhone con un display Amoled.

Oggi sono apparse online delle foto, le quali mostrano il design innovativo ed elegante. La parte frontale (come già detto) è interamente ricoperta dal display, fatta eccezione per una lunetta superiore. Questa sporgenza è anche chiamata “sensor bar“, perché, come suggerisce anche il nome, accoglierà al suo interno tutti i sensori, come quello di prossimità, luminosità, camera frontale e (forse) anche uno scanner dell’iride.

Leggi anche:  iPad X pronto a rivoluzionare il mondo dei tablet: ecco l'incredibile video in rete

Il sensore biometrico non dovrebbe essere rimosso, ma semplicemente nascosto. Infatti i render ci suggeriscono che non sarà spostato nella parte posteriore (come invece secondo altre voci).

Bensì, le immagini mostrano che il lettore di impronta digitali sarà nascosto sotto il display.

Posteriormente troverà spazio soltanto la doppia camera. A differenza di iPhone 7 Plus, avrà un orientamento verticale anzi che orizzontale. Nulla da dire ad Apple, che anche questa volta è riuscita alla grande a dare un aspetto premium al suo device.

La quantità di utenti che aspetta questo device è immensa, e non è difficile immaginare il motivo. L’unica pecca dolente sarà sicuramente il prezzo, che ci aspettiamo essere anche superiore ai 1000€.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti.