Apple sta lavorando su diversi prototipi indossabili per offrire la sua competenza nel campo della Realtà Aumentata.

Entro il 2018, Apple lancerà un paio di occhiali dotati di telecamera tridimensionale

 

Secondo i rumors, il gigante tecnologico di Cupertino starebbe cercando di arrivare a realizzare un paio di occhiali dotati di telecamera 3D. Apple non vuole chiaramente adottare un display in stile iPhone, con il rischio che gli utenti sostituiscano il device agli occhiali, come strumento principale di utilizzo. Non è la prima volta che emergono indiscrezioni di questo genere. Circolavano già diverse voci. durante lo scorso anno, riguardo lo sviluppo interno ad Apple di un paio di occhiali con integrata la realtà aumentata. Erano trapelati, anche diversi rapporti, che indicavano una connessione Wireless tramite l’iPhone e che sarebbbero stati dotati di un piccolo display.

L’ultima relazione trapelata non ha fatto altro che confermare queste indiscrezioni. Un giornalista, esperto di tecnologia, Robert Scoble ha presentato un nuovo report che vedrebbe Apple pronta a lanciare degli Smart Glasses durante il 2017, attraverso una partnership con Carl Zeiss, anche se le voci sono contrastanti ed indicherebbero il rilascio più per il prossimo anno che per quest’anno. Il progetto sarebbe ancora in fase di sperimentazione e difficilmente si concluderà in questi mesi. Apple ha già introdotto un set di API ed ARKit per mantenere una piattaforma particolarmente ricca, pronta per gli utenti quando la Realtà Aumentata farà il suo debutto. Inoltre, quando Apple renderà i dispositivi iOS con ARKit pubblici, diventerà la piattaforma più grande nel mondo, basata su questo tipo di tecnologia, con il supporto completo a milioni di dispositivi già esistenti, insieme a quelli che arriveranno entro la fine dell’anno, iPhone 8 su tutti.

Leggi anche:  Incredibile ma vero: fans di Apple vendono iPhone 8 di 6 settimane per il nuovo iPhone X