Honor

Insieme al marchio Huawei, da qualche tempo pare essere in netta crescita anche il sub brand della nota casa cinese meglio noto come Honor.

Molti infatti sono stati i dispositivi che la ormai famosa azienda ha rilasciato negli ultimi tempi, i quali hanno facilmente riscosso un successo che si è rivelato forse maggiore di quelle che erano le aspettative iniziali. Il colpo finale sembra essere stato inferto con l’arrivo del top Honor 9, già diventato oggetto del desiderio di numerosi Andorid Fans.

Il segmento smartphone però, non pare l’unico a voler essere migliorato da casa Honor; proprio in virtù di ciò, nelle ultime ore alcune notizie hanno portato a galla informazioni preziose a riguardo di un misterioso tablet.

Honor

 

Stando a quanto riportato dal sito del noto ente certificatore TENAA, sarebbero spuntate sul web alcune nuove immagini che andrebbero a ritrarre proprio un tablet marchiato a fuoco da casa Honor.

Honor

Secondo le info presenti sul sito, il dispositivo identificato col numero di serie BG2-UO1, sarebbe in possesso di un display da 7 pollici, con una risoluzione fissata a 1024 x 600 pixel, ed un processore non ancora identificato con architettura quad-core a 1.4 GHz di frequenza massima. Ad affiancare la CPU, ecco una memoria RAM da 2 GB e 16 GB di memoria interna, mentre ad alimentare il tutto ci penserebbe una batteria da 4.000 mAh.

Leggi anche:  Huawei Mate 10 è ufficiale: ecco il top di Huawei con Android Oreo e Intelligenza Artificiale

Honor

Passando oltre quelle che sono le specifiche tecniche, il misterioso tablet di casa Honor potrebbe arrivare in due colorazioni, ovvero Streamer Gold e Sky Gray, oltre ad essere equipaggiato con la EMUI 5.1 appartenente al sistema operativo Android 7.0 Nougat out-of-the-box.

Ottenuta quindi la certificazione da parte della TENAA, di sicuro non sarà molta l’acqua che passerà sotto i ponti prima di vedere la presentazione ufficiale del tablet in questione, il quale pare potrebbe avere un prezzo di circa 150$. Detto ciò, non vi resta che tenere gli occhi aperti e restare collegati.