Sony XZ Premium
Il top di gamma di casa Sony, qui immortalato nella variante cromatica “Bronze”

Ottime notizie per tutti i possessori di Xperia XZ Premium. Netflix ha infatti abilitato per lo smartphone top gamma Sony lo streaming in HDR. Si tratta di una nuova funzionalità che migliora ulteriormente le capacità multimediali del dispositivo. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

Uno smartphone sempre più multimediale

Lo streaming HDR di Netflix, fino ad oggi, era abilitato solo per il G6 di LG. La possibilità di poterlo sfruttare anche su Xperia XZ Premium rilancia le quotazioni di questo smartphone. Come ricorderete infatti, si tratta di un dispositivo con schermo 4K che, unitamente alla tecnologia HDR, consentirà una visione di altissima qualità dalla celebre piattaforma video.

È bene comunque sottolineare che, per poter sfruttare lo streaming HDR, è necessario avere l’abbonamento a Netflix da 11,95 euro al mese e una connessione di almeno 25 Mbps. Del resto, stiamo parlando di una tecnologia che garantisce una qualità video di primo livello, che inevitabilmente richiede un importante scambio dati.

Leggi anche:  Netflix contro tutti: anche Apple, Google e Facebook puntano allo streaming

Sarà comunque interessante verificare se questa possibilità garantirà un boost di vendite a Xperia XZ Premium. Ancora una volta, nonostante si tratti di un eccellente prodotto, Sony sembra faticare da un punto di vista commerciale. L’azienda giapponese ha infatti raggiunto appena 3.4 milioni di smartphone venduti nel primo trimestre fiscale 2017. Staremo a vedere quale sarà l’evoluzione.