Lenovo-Android-Stock
Un’importante svolta per gli smartphone targati Lenovo

Lenovo sceglie di puntare tutto su Android Stock. L’azienda cinese ha infatti deciso di adottare, su tutti i propri smartphone, l’interfaccia “pulita” del sistema operativo di Google, senza personalizzazioni. Una scelta coerente con quanto già visto sulla gamma Moto, e con la quale punta a uniformare l’esperienza utente.

Addio definitivo alla Vibe Pure UI

Come ricorderete, gli smartphone a marchio Lenovo hanno da sempre adottato la Vibe Pure UI. Si trattava di un’interfaccia non particolarmente invasiva, ma che comunque interveniva nell’esperienza di Android Stock. Il responsabile del product marketing Anuji Sharma ha dichiarato:

“Abbiamo mantenuto rapporti molto stretti con i consumatori e abbiamo capito cosa volevano. C’era una certa tendenza e così abbiamo deciso di rimuovere la Vibe Pure UI dai nostri telefoni. Ora arriverà Android Stock, che gli stessi utenti hanno richiesto. Ci sposteremo verso un’esperienza completamente stock su tutti i telefoni Lenovo futuri. Per le nostre prospettive di business è una transizione enorme.”

Insomma, parole che non lasciano spazio a dubbi. Resta da capire se gli smartphone Lenovo potranno godere delle funzionalità viste a bordo della gamma Moto. In tal senso, la risposta potrebbe essere negativa, nella logica di garantire a questa serie una sorta di esclusività, legata tra l’altro all’appartenenza alla fascia media e alta del mercato. Staremo a vedere.

Leggi anche:  Moto X Style, parte finalmente il roll-out di Nougat