virus whatsappWhatsapp è uno degli strumenti più usati nel mondo, dove ogni giorni condividiamo foto, video e decine di messaggi. Ormai chiunque di noi è pieno di contatti, fa parte di decine di gruppi e riceve messaggi e avvisi in continuazione. A volte però è troppo, ed è necessario usare dei piccoli trucchetti per risolvere la situazione. Ecco perciò 10 trucchi per Whatsapp, cose che forse non sapevi di poter fare.

Il primo trucco di Whatsapp che voglio mostrarti è come fare per modificare i caratteri dei testi. Per esempio per inserire il grassetto basta scrivere la parola tra due asterischi, mentre per il corsivo bisogna metterla tra due trattini bassi, i cosiddetti underscore. Infine per sottolineare una parola ti basterà aggiungere la parentesi graffa alla fine, facile no!

Il secondo trucco riguarda come disattivare i media indesiderati, praticamente quei video e quelle foto inutili che ti mandano sui gruppi e che occupano soltanto spazio. Ti basterà andare nelle impostazioni, cliccare in “chat” e disattivare l’opzione “salva media ricevuti”. In questo modo tutto quello che riceverai non finirà automaticamente in galleria.

Il terzo trucco è utile per risparmiare diversi Giga alla fine del mese, evitando di consumare troppo traffico. Per fare ciò devi soltanto andare tra le impostazioni, entrare nella voce “utilizzare i dati” e attivare l’opzione “consumo dati ridotto”. Vedrai che avrai a disposizione molti giga byte in più da adesso in poi.

Il quarto trucco di Whatsapp di cui volevo parlarti è stato uno dei primi che ho impostato sul mio smartphone. Si tratta di un’opzione per evitare che gli altri sappiano quando leggi i loro messaggi, la classica spunta blu alla fine. Per toglierla e restare anonimo devi andare su impostazioni, “account”, “privacy” e disattivare la voce “conferme di lettura”.

Il trucco numero cinque ti spiega come fare per effettuare il backup di Whatsapp, per salvare la propria chat e mettere tutte le conversazioni al sicuro. Basta andare nelle impostazioni, in “chat” e selezionare “backup delle chat”. Qui oltre al backup potrai scegliere se salvare i dati su Google Drive, sul tuo account email oppure tramite Wi-Fi. Inoltre è possibile scegliere se includere o meno anche i video.

Leggi anche:  Whatsapp, in attesa dell'aggiornamento Recall è a lavoro per le chiamate di gruppo

Il sesto trucco di Whatsapp è dedicato a quei gruppi noiosi dei quali facciamo parte, ma dove a volte si ricevono decine di messaggi ogni giorno. Se vuoi metterli a tacere, evitando di controllare il cellulare ogni volta che senti una campanella, è facilissimo. Basta andare sulla chat e selezionare la modalità silenzioso, impostando anche per quanto tempo sia valida, per un’ora, una settimana o per sempre!

Il trucco numero sette riguarda una delle ultime novità introdotte da Whatsapp, i promemoria di lettura. Tenendo premuto un contatto o una chat potrai cliccare sui tre puntini in alto e impostare “segna come da leggere”. Così facendo il contatto sarà marcato con un pallino verde, che ti ricorderà di leggere i messaggi quando ne avrai il tempo.

L’ottavo trucco di Whatsapp è come personalizzare le notifiche dei gruppi e dei contatti, in modo da sapere sempre chi ti invia un messaggio già dal suono dell’avviso. Per farlo devi solo andare sul gruppo prescelto, premere “info gruppo”, “notifiche personalizzate” e poi impostare il suono desiderato.

Il nono trucco riguarda un’impostazione automatica di Facebook, che a volte può risultare molto fastidiosa. Il social infatti sincronizza i contatti facendoceli apparire automaticamente su Whatsapp e in rubrica. Per disattivare questa funzione basta andare su Facebook Messenger, “imposta”, “contatti sincronizzati” e selezionare “disattiva”.

L’ultimo trucco riguarda come salvare i messaggi più importanti, come per esempio quelli ricevuti dal proprio partner o da una persona della famiglia. Per metterli al sicuro e collocarli tutti insieme in una lista a parte, basta tenere premuto il messaggio e cliccare sulla stellina in alto. In questo modo quando si apriranno i messaggi importanti compariranno tutti quelli contrassegnati con la stellina.