In attesa dell’annuncio ufficiale del Gear S4, e con l’arrivo imminente del Galaxy Note 8, secondo alcune indiscrezioni, Samsung starebbe al lavoro su un nuovo dispositivo wearable. Più precisamente, si parlerebbe di un wearable device a metà tra una fitness band e uno smartwatch.

Il colosso coreano non a caso, ha inviato agli utenti che sono iscritti al programma SmartLab Plus, un sondaggio per conoscere le opinioni dell’utenza riguardo ad un dispositivo di questo genere.

Caratteristiche

Nel sondaggio sono state svelate alcune caratteristiche del dispositivo che dovrebbe essere un ibrido smartwatch/fitness tracker, e quindi combinare le funzionalità degli ultimi prodotti Samsung, come Gear S3 e Gear Fit 2. Inoltre, ha la forma di uno smartwatch ed è molto comodo viste le sue dimensioni più piccole e il cinturino più sottile (sostituibile), rendono il device personalizzabile per gli utenti.

Un’altra caratteristica fondamentale dell’indossabile è quella di essere resistente all’acqua e utilizzabile in piscina. Per quanto riguarda le attività sportive, il dispositivo avrebbe la funzionalità di registrare e monitorare i parametri principali, come ad esempio, la gestione del peso e delle calorie bruciate. L’interfaccia utente rinnovata mostra tutte le informazioni utili, inclusi i progressi verso l’obiettivo prefissato, grazie al coaching personalizzato.

Leggi anche:  EZ Notes, una delle migliori app per prendere note arriva gratis sul Google Play Store

In poche parole, Samsung si sta focalizzando così tanto su questo progetto, per ottimizzare le esigenze dei suoi clienti, i quali potranno portarlo con sé nell’arco della giornata, passando dal lavoro fino alla palestra.