Cancellare una conversazione molto importante non è mai piacevole per nessuno sopratutto se nella stessa erano presenti delle informazioni importanti. Proprio per questo motivo esiste un trucco per recuperare i messaggi e le conversazioni che è davvero semplice e che non richiede l’installazione di nessun applicativo aggiuntivo nel proprio smartphone.

Il primo passo da fare è fare un backup di sicurezza delle conversazioni attuali per farlo aprite Whatsapp, andate nelle impostazioni, poi in chat, tappate su Backup delle chat ed infine su Esegui Backup. In questo modo tutte le chat verranno salvate e sarà possibile recuperarle in un secondo momento.

Whatsapp, ripristinare le conversazioni cancellate con un click

Ora disinstallate Whatsapp e scaricate un file manager dal Google Play Store se già non lo avete già all’interno del vostro smartphone e recatevi nella cartella Whatsapp/Databases. Controllate la data dei file contenuti all’interno della cartella e spostate tutti i file non relativi alla data di recupero in un’altra cartella. Per esempio se la conversazione che dovete recuperare è di ieri, spostate tutti i file relativi alla data odierna e antecedenti alla giornata di ieri in un’altra cartella. I file in questione hanno estensione crypt12 e sono crittografati.

Leggi anche:  WhatsApp: genitore invia video hot sulla chat della scuola del figlio

Ora vi rimarrà nella cartella solo un file che dovrete rinominare con il nome msgstore.db.crypt12. Andate nuovamente sul Google Play Store, reinstallate Whatsapp e apritelo. Seguite tutta la procedura guidata e ripristinate i messaggi. Ora avrete recuperato tutti i messaggi precedenti compreso quello che avete cancellato.