Asus Zenfone 4
Asus annuncia sul proprio sito ufficiale l’arrivo della nuova linea Asus Zenfone 4, compresi Zenfone 4 Pro e Zenfone 4 Selfie, il prossimo 19 agosto!

Oggi, tramite il proprio sito ufficiale, Asus ha reso noto ufficialmente l’arrivo della nuova gamma di smartphone della linea Zenfone 4 che verrà svelata alla stampa e al pubblico il prossimo 19 agosto. Insieme all’annuncio in pompa magna, Asus ha rilasciato anche alcune immagini che ci permettono di apprendere alcuni dettagli sulla prossima linea di dispositivi come, ad esempio, l’introduzione di un setup dual camera per il reparto fotografico posteriore.

Il prossimo 19 agosto, dunque, non verrà annunciato solo Asus Zenfone 4 nella sua versione base, ma tutta la famiglia di dispositivi che porterà questo nome ossia Asus Zenfone 4, Asus Zenfone 4 Pro e Asus Zenfone 4 Selfie. Le schede tecniche di questi dispositivi, soprattutto quella riguardo Zenfone 4 Pro, dovrebbero essere di tutto rispetto. Quest’ultimo dovrebbe difatti montare al suo interno un SoC Qualcomm Snapdragon 835 con GPU Adreno 540 e ben 6 GB di RAM, una memoria interna nel suo taglio minore da 64 GB e l’ultima versione di Android, la 7.1.1 Nougat, con interfaccia personalizzata da Asus.

Leggi anche:  Asus ZenFone 4 e Selfie Pro, arrivano i primi update dedicati alle foto

Non abbiamo molti dettagli sulla versione base di Zenfone 4 e quella Selfie, tuttavia siamo dell’idea che le specifiche tecniche non si discosteranno troppo da quelle del top di gamma anche se, per forza di cose, la loro scheda tecnica sarà meno al top. Chiaramente, come da nome, Zenfone 4 Selfie sarà un dispositivo più incentrato sulla multimedialità e si pensa che possa avere una fotocamera anteriore di gran lunga superiore rispetto ai suoi due “fratelli” che quindi dovrebbe assurgere a caratteristica principale del dispositivo. In ogni caso, Asus ci ha abituato a smartphones di ottima fattura e ad un prezzo relativamente basso sin dai tempi di Zenfone 2, ci aspettiamo che possa continuare il suo trend con la nuova gamma di dispositivi in quanto il mercato degli aficionados di Asus è tutt’ora molto grande.