Pokémon GO
Dopo il disastroso evento di Chicago, Niantic ha annunciato il rinvio a data da destinarsi per gli eventi europei di Pokémon GO.

I raid leggendari sono stata la grande novità di Niantic in serbo per i giocatori di Pokémon GO per festeggiare in maniera consona il primo anniversario dell’app. A preludere l’arrivo dei pokémon più forti e più rari del gioco però sono arrivati degli eventi live sparsi per tutto il globo che hanno avuto come apripista l’evento denominato Pokémon GO Fest che si è tenuto a Chicago al Grant Park e che ha coinvolto decine di migliaia di allenatori.

Come vi abbiamo raccontato il giorno successivo all’evento, l’evento non ha avuto il successo che Niantic si aspettava. In realtà dal punto di vista della ricezione, l’evento ha mosso una stupefacente cornice di pubblico, il problema è stato nell’organizzazione. Niantic ha deluso praticamente tutti con una logistica più che approssimativa. Non avendo avvisato le compagnie telefoniche del grande assembramento di gente che si sarebbe riversato all’interno del Grant Park, le connessioni di tutti gli allenatori sono saltate rendendo difficoltoso accedere al gioco. I ritardi accumulatisi a causa di questa grave pecca hanno portato l’evento ad essere procrastinato di svariate ore fino a quando gli allenatori non sono riusciti a sbloccare prima e sconfiggere poi il primo leggendario Lugia.

Leggi anche:  Pokémon Go: novità Halloween 2017 e su ‪Suicune‬, ‪Niantic‬, ‪Entei‬, ‪Raikou

Dopo gli eventi di Chicago, in programma c’erano altri 4 eventi in giro per l’Europa che avrebbero visto l’apertura di zone Safari nel quale sarebbero stati resi disponibili i pokémon regionali degli altri continenti. Nell’ordine il 5 Agosto si sarebbero mossi gli allenatori di Copenaghen e Praga, mentre il 12 agosto quelli di Stoccolma ed Amsterdam. Purtroppo per coloro i quali avevano già deciso di partecipare, gli eventi sono stati procrastinati a data da destinarsi lasciando tutti con un palmo di naso. Per farsi perdonare, Niantic ha annunciato l’arrivo dei pokémon regionali, per un breve periodo, in alcune zone d’Europa anche se nemmeno qui sono stati resi noti i dettagli.

Nel frattempo, da domani sarà disponibile il terzo pokémon leggendario Moltres, che sostituirà Articuno per le prossime due settimane. Siete stati tra i fortunati a catturare Lugia e Articuno?