oukitel k10000 pro recensioneChi sceglie l’Oukitel K10000 Pro non lo fa per vezzi estetici o per l’estrema portabilità, ma semplicemente per la necessità di un prodotto concreto, che fa della stabilità e dell’enorme batteria i punti di maggior pregio. Dimenticare il caricabatterie a casa non sarà più un problema.

Confezione

La confezione dell’Oukitel K10000 Pro si presenta piuttosto ricca, ed al suo interno, oltre al terminale, troviamo:

  • Adattatore da parete con ricarica Fast Charge con uscita a 12V/2A
  • Cavo USB-Micro USB
  • Adattatore OTG
  • Cover in silicone morbida
  • Pellicole protettive standard ed in vetro temperato
  • Custodia in pelle con aggancio per la cintura
  • Manualistica varia

Sicuramente il produttore ha posto una grande enfasi nel fornire il cliente di tutti gli accessori possibili; l’unica mancanza curiosa, vista la completezza del packaging, è quella relativa ad un paio di cuffie auricolari.

Estetica e Display

La prima cosa che salta immediatamente all’occhio (o meglio alla mano) quando si maneggia l’Oukitel K10000 Pro è la sua estrema pesantezza (circa 300g), dovuta in larga parte alla sua enorme batteria e alla costruzione in pelle e metallo. Le dimensioni (161,7 x 77,8 x 14 mm), cosi come il peso, sono veramente generose e rendono sicuramente non agevolissimo l’utilizzo ad una mano sola. La pelle, che va a ricoprire quasi la totalità del posteriore dell’Oukitel K10000 Pro, si è dimostrata si di buona fattura, ma al contempo alquanto scivolosa, motivo per cui all’interno del box vendita è presente anche una cover in silicone.

La parte anteriore dell’Oukitel K10000 Pro ospita il generoso pannello da 5,5″ con risoluzione Full HD; il pannello si è dimostrato soddisfacente in ogni condizione di illuminazione, portando a dote un sensore sempre pronto a tarare la luminosità dello schermo in maniera ottimale. Buoni anche i colori e l’angolo di visuale.

Hardware e Software

L’hardware che muove l’Oukitel K10000 Pro comprende:

  • Processore: Mediatek MT6750T Octa-core con frequenza massima a 1,5 GHz;
  • RAM: 3GB;
  • GPU: Mali-T860 MP2
  • Storage: 32GB di memoria interna espandibile con MicroSD;

Devo dire che sebbene poco mi aspettassi da un telefono che fa della batteria il suo punto saliente, mi sono ricreduto già dal primo giorno di utilizzo. L’Oukitel K10000 Pro si è dimostrato, infatti, affidabile in ogni situazione, sempre fluido e reattivo e mai un’incertezza nell’utilizzo quotidiano. Gli unici contro che, a parer mio, rovinano lievemente l’esperienza dell’utente sono il lettore d’impronte digitali, estremamente lento e poco affidabile, nonchè l’interfaccia stock dei telefoni con processore Mediatek, nel 2017 servirebbe una vera svecchiata.

Leggi anche:  Oukitel C8 sfida lo Xiaomi Redmi 4A: chi ne uscirà vincitore?

Batteria

La batteria è il pezzo forte dell’Oukitel K10000 Pro, un’unità gigantesca da 10000 mAh. Tale quantitativo mi ha permesso, praticamente, di scordarmi del caricabatteria in dotazione (dotato tra l’altro di carica rapidissima, da 0% a 100% in circa 2 ore). Nel mio utilizzo classico, con molta rete dati, GPS spesso attivo e bluetooth acceso, sono riuscito ad ottenere circa 14 ore e mezza di display acceso su una base di 4 giorni di utilizzo, praticamente un’infinità. Da evidenziare, in ultimo, anche la possibilità di utilizzare il cavo OTG presente in dotazione per sfruttare l’Oukitel K10000 Pro come powerbank per la ricarica di altri dispositivi.

Connettività e Sensori

I sensori presenti sull’Oukitel K10000 Pro includono:

  • WiFi 802.11 a/b/g/n
  • Bluetooth 4.2
  • GPS di tipo AGPS/GLONASS
  • Sensore di gravità e prossimità

La ricezione si è dimostrata nella media dei telefoni in questa stessa fascia di prezzo, con un discreto segnale sia al chiuso che all’aperto. L’audio in capsula, purtroppo, non è sempre chiaro ed il volume del vivavoce risulta spesso troppo basso per essere utilizzato frequentemente dall’utente.

Multimedialità

La fotocamera principale dell’Oukitel K1000 Pro consta di un modulo da 13 Megapixel. Pur non possedendo un quantitativo esagerato di megapixel, l’Oukitel K10000 Pro ci restituisce dei buoni scatti quando la scena è sufficientemente illuminata; ovviamente la qualità cala di pari passo con il venire meno della luce, un risultato che comunque si allinea con quello di altri terminali comparabili. La fotocamera anteriore da 5 Megapixel è adatta allo scatto di qualche selfie da postare sui social e niente più. Per quanto riguarda la parte video, i risultati dell’Oukitel K10000 Pro sono paragonabili, qualitativamente, a quelli delle foto.

Considerazioni finali

Oukitel K10000 è la risposta a tutti coloro che ritengono che l’autonomia di uno smartphone sia la caratteristica fondamentale. Consigliato a tutti coloro che, consci delle dimensioni e del peso decisamente generosi, necessitino di uno smartphone fluido e dalla batteria mostruosa. L’Oukitel K10000 Pro è acquistabile online ad un prezzo che si aggira intorno ai 160€.

Oukitel K10000 Pro

Oukitel K10000 Pro
80

Materiali

7/10

    Ottimizzazione

    8/10

      Fotocamera

      7/10

        Autonomia energetica

        10/10

          Prezzo

          8/10

            Pro

            • Batteria capientissima
            • Buone performance
            • Utilizzo come powerbank

            Contro

            • Dimensioni e peso generosi
            • Lettore d'impronte digitali