copertura reteBisogna considerare che ci sono alcune situazioni in cui può essere fondamentale conoscere la copertura rete Tre, Wind, Vodafone e Tim: ecco tutto ciò che serve sapere per tutti i vari operatori.

Copertura di rete Vodafone: come fare

Nel momento in cui si ha bisogno di cambiare operatore o anche semplicemente si vuole fare un viaggio, può essere utile conoscere la copertura della rete Vodafone. Molto semplice l’operazione per sfruttare questa funzionalità che viene fornita direttamente dal sito ufficiale dell’operatore telefonico. Una volta connessi sul sito Vodafone basta selezionare l’apposito tasto verde Verifica La Copertura che si trova in basso a destra. Una volta entrati in questa area bisogna scrivere la località di cui si vuole conoscere la copertura di rete Vodafone e cliccare sull’icona con la lente di ingrandimento. Così come successivamente è possibile trovare tutte le varie connessioni disponibili in base a quelle che sono le proprie esigenze: dal 3G al 4G in maniera tale da essere sempre coperti.

Cosa fare per scoprire copertura rete Tim

Anche la Tim offre la comoda possibilità di verificare la copertura rete direttamente tramite il suo sito web. Una volta collegati alla pagina web ufficiale della Tim basta selezionare Verifica Copertura 4G che si trova al centro in alto. Una volta cliccato su questo tasto si ha modo di entrare in una vera e propria mappa dove selezionare la località di cui si vuole scoprire la copertura di rete Tim. Nel momento in cui si conferma la scelta si può avere una mappa con tutti i dettagli necessari. Per ogni zona della città e altre limitrofe si possono conoscere le varie connessioni disponibili. Si potrebbe anche attivare la localizzazione automatica permettendo al sito Tim di accedere alla posizione del proprio smartphone.

Aree coperte dalla connessione Wind: cosa sapere

La maggior parte dei colossi della telefonia offre la possibilità di conoscere la copertura di rete. Si capisce perché anche Wind abbia deciso di offrire questa conveniente funzione a tutti i suoi utenti. Infatti ci sono tante persone che hanno bisogno di sapere tutto in merito alla connessione Wind. Anche in questo caso bisogna collegarsi al sito ufficiale Wind e selezionare l’apposita area facendo attenzione a selezionare Internet Alta Velocità. In questo caso bisogna specificare la zona di cui si vuole conoscere la copertura di connessione e le aree che sulla cartina saranno in arancione coincidono con quelle coperte. Si può usare la funzione di spunta accanto ai vari tipi di connessione: dal 2G al 3G passando anche per il 4G.

Leggi anche:  Vodafone regala 8 Giga gratis, ecco come riceverli

Scoprire la copertura sul sito Tre

Il portale Tre, azienda che si è seriamente imposta come una delle principali nell’ambito della telefonia mobile, offre la possibilità di conoscere la copertura web. Una volta entrati nel sito ufficiale della Tre si può accedere nell’apposita area dove scrivere la zona di cui si vuole conoscere la copertura. Confermando la scelta si possono conoscere i dettagli in merito alla connessione con Tre. Un sito dettagliato anche perché permette di conoscere, con tutti gli aggiornamenti, anche il tipo di connessione attiva nelle varie zone italiane. Il tutto considerando che è gratuita la funzione e che perciò in pochi minuti si possono conoscere tutte le informazioni principali per la connessione web. Disponibile anche una apposita mappa interattiva con le varie zone della città che vengono raggiunte dal segnale e che sono colorate in rosso. Una cartina molto efficiente anche perché ci sono costanti aggiornamenti in merito alle diverse zone della città che sono coperte dalla rete Tre.