Google Maps
Google Maps

Forse saremo leggermente fuori stagione, ma non potevamo davvero prescindere dal raccontarvi la nuova funzione di Google Maps. L’app fiore all’occhiello di BigG, dopo essersi evoluta nel corso di questi anni con l’integrazione di numerose modalità di trasporto (auto, bici, autobus, aereo), ora è pronta ad accontentare i numerosi appassionati di sci e di camminante (o discese) montuose.

Google Maps andrà ad integrare lo sci come strumento su cui calcolare un percorso. In poche parole, quando saremo nelle vicinanze di una pista, l’applicazione ci indicherà il tempo con cui questa può essere percorsa, sulla falsa riga di quanto avviene con i passaggi pedonali o con quelli automobilistici.

In più, attraverso una particolare tecnologia, la piattaforma di Google sarà anche in grado di capire con certezza quando un utente sta affrontando un itinerario sugli sci. Questo particolare tool – in realtà presente, ma nascosto, dal lontano 2013 – si basa sulla vicinanza di una struttura montuosa e di una pista sciistica.

Leggi anche:  Nuovo malware Android scoperto sul PlayStore: decine di app infette

Come per tutte le novità di Google Maps, anche questa funzione dovrebbe essere in un primo tempo sperimentata solo negli Stati Uniti. Tutti gli esperti di genere italiani dovranno attendere quindi qualche mese, quando si entrerà in piena stagione invernale. Per ora godiamoci il mare e le spiagge…