Google Calendar
Google Calendar riceve un importante aggiornamento

L’ultima release dell’app Google Calendar per dispositivi Android, ha introdotto alcune importanti novità che sicuramente verranno accolte positivamente dagli utenti che sono soliti utilizzare quest’app realizzata da Big G. Nella fattispecie è stata rilasciata una nuova funzione che porta su quest’app il comando Drag & Drop, attraverso il quale è ora possibile modificare gli orari e i tempi di un determinato evento in modo ancor più intuitivo e veloce. Per modificare l’ora di inizio di un determinato evento o appuntamento, non bisogna fare altro che trascinarlo. Niente di più semplice!

Prima di introdurre questa novità, sui dispositivi Android era necessario aprire ogni singolo evento e poi modificarne i dettagli dall’apposita interfaccia. Sicuramente una soluzione poco pratica, che molto spesso ha indotto gli utenti a migrare verso servizi più semplici da utilizzare. Ora la “musica” è totalmente cambiata. Basterà tenere premuto un evento e spostarlo su e giù per assegnargli una nuova ora (vedi i due screenshot qui in basso). Questa soluzione ci ricorda molto quella adottata da Apple sull’app Calendario di iOS.

Questa modifica è visibile impostando la visualizzazione per “Giorno”, “3 Giorni” e “Settimana”. A quanto pare non è possibile agire nel modo sopraccitato quando utilizziamo la visualizzazione “Mensile” di Google Calendar. Inoltre, è bene informarvi del fatto che sarà possibile spostare gli eventi ad intervalli incrementali di 15 minuti. Visto che la nuova gesture pensata da Google potrebbe essere attivata involontariamente dagli utenti, ad esempio nel momento in cui scorrono una pagina del calendario, è stato introdotto anche un apposito pulsante che annulla le modifiche effettuate accidentalmente.