Per un nuovo iPhone che sembra in arrivo (il numero 8 della serie che dovrebbe essere presentato a settembre o all’inizio dell’autunno), un altro è pronto a salutarci. Secondo fonti cinesi, Apple sta valutando l’ipotesi di abbandonare la produzione di iPhone SE e di non rinnovare il dispositivo, nato nella primavera dello scorso anno.

Il device, a fronte di un buon successo di mercato segnato soprattutto nei mesi estivi del 2016, non sarebbe così indispensabile per il commercio di Cupertino. A giustificare una eventuale rinuncia per l’azienda ci sarebbero sondaggi molto affinati che sottolineano come per questo smartphone la domanda sia relativamente bassa rispetto agli altri iPhone presenti sul mercato.

Il cellulare, comunque vada, si è fatto notare per le sue buone performance, abbinando la forma di un iPhone 5s con le componenti interni di un 6. Il prezzo, in perfetto stile Apple non è stato dei più bassi, ma non ha frenato la curiosità di molti utenti desiderosi di approcciare per la prima volta con il mondo iOS.

La scelta di Cupertino – anche se non ufficiale – sarebbe giustificata con una presa di campo che si realizzerà con il nuovo smartphone. L’iPhone 8 che vedremo tra qualche mese sarà il manifesto della nuova direzione presa dall’azienda: una direzione che mira sempre di più alla ricerca dell’eccellenza.