WhatsApp

WhatsApp ha rilasciato nelle scorse giornate un pacchetto di novità non indifferenti. Attraverso il super aggiornamento, la chat di messaggistica istantanea più grande al mondo vuole migliorare sempre più l’esperienza sulla piattaforma, anche per tenere distanti servizi rivali (vedi Telegram) sempre più minacciosi ed in ascesa.

Le componenti principali di questo update riguardano principalmente tre punti: a) la possibilità di inviare qualsiasi tipologia di file; b) la formattazione del testo scritto con grassetto, corsivo e sottolineature; c) modifiche grafiche per l’invio di fotografie.

Oltre a questi tool, gli utenti Android ed iOS, potranno contare su un nuovo strumento già anticipato, ma forse leggermente sottovalutato: le chat in evidenza.

Proprio come possibile sui principali social network con i post, su WhatsApp gli utenti avranno la possibilità di mettere le conversazioni di maggior interesse in cima alla lista che è possibile osservare ogni volta si apre l’applicazione. Niente più priorità temporale quindi, o meglio, la dinamica del tempo varrà, ma sarà secondaria alle nostre scelte personali.

Con questa ulteriore funzione WhatsApp diventa sicuramente una piattaforma molto più soggettiva e a misura d’uomo.

Rispetto alle altre novità importati già disponibili a tutti, per usufruire delle chat in evidenza gli utenti Android dovranno aspettare ancora qualche settimana. Per ora il tool sarà priorità degli utenti iOS.