Huawei e Vodafone
Il 5G 

In Italia ed in Europa finalmente non sarà più un tabù parlare di 5G. TIM ha finalmente siglato tutti gli accordi burocratici che consentiranno di partire a breve con la sperimentazione di quella che sarà la linea internet del futuro prossimo. Il provider di casa nostra realizzerà le prime strutture e garantirà la copertura in uno Stato europeo – che poi è anche il primo – di ridottissime dimensioni: San Marino.

L’accordo tra le parti (società e enti civili) è stato siglato proprio da poche ore. L’annuncio è arrivato direttamente dal sito internet di TIM. L’accordo ha consentito di far nascere un vero e proprio progetto chiamato “San Marino 5G”. L’obiettivo di questo progetto sarà quello di costruire, sviluppare e migliorare la più grande e potente rete internet che l’uomo abbia mai visto sino ad ora.

Per garantire velocità astronomiche di connessione (oltre un gigabyte in download e circa cento megabyte in upload) ci sarà necessità di grandi impianti, di grandi antenne e di grandi infrastrutture. Tutti questi lavori saranno settati nel piccolo stato indipendente per poi essere, come logico, estesi in gran parte del suolo nazionale italiano. Anche se non vi è ancora una release date, è molto probabile che in un paio di anni il 5G diventi realtà in Italia.