iPhone 8

Sin dai primi rumor inerenti al nuovo iPhone 8, il posizionamento del sensore biometrico è sempre stato un argomento difficile. Inizialmente si pensava che sarebbe stato posizionato sulla parte posteriore, in stile Huawei o Xiaomi per intenderci. Altri pensavano che Apple fosse riuscita ad integrare il sensore biometrico all’interno del display.

Il sensore biometrico di iPhone 8 sarà integrato nel pulsante di blocco/sblocco

Oggi, nuove fonti affermano che il sensore biometrico sarà integrato nel pulsante di blocco/sblocco. Guardando le immagini infatti, quest’ultimo pulsante ha assunto una forma più allungata rispetto ai precedenti modelli. La dimensione, come potete vedere, è quella di un normale bilanciere del volume.

Questa trovata di Apple non è proprio una novità visto che Sony aveva già proposto un lettore biometrico nel tasto laterale sui suoi Xperia della serie Z. Però è un’innovazione per Apple, visto che fino ad oggi non avevamo mai visto un iPhone con questa caratteristica.

Il tasto Home non sarà più fisico, ma diventa virtuale. Un’altra novità che troveremo sul nuovo iPhone 8 è la sensor bar. Si tratta di quella piccola sporgenza presente sul lato superiore in cui sono collocati tutti i sensori. In questa status bar dovremmo trovare un sensore per la prossimità, uno per la luminosità, la camera anteriore ed infine (secondo le ultime voci) anche uno scanner dell’iride.

Leggi anche:  Incredibile ma vero: fans di Apple vendono iPhone 8 di 6 settimane per il nuovo iPhone X

Il design di questo nuovo melafonino è stupendo, praticamente è solo display. Proprio quest’ultimo dovrebbe avere una diagonale di ben 5.8″, pur avendo una scocca con le stesse dimensioni di un iPhone 7, il quale vantava un display da (solo) 4.7″.

Il passo in avanti fatto da Apple rispetto ai suoi vecchi modelli è strabiliante, ma non lo è tanto se confrontato con gli altri top di gamma. Il display con rapporto 18:9 ormai è stato utilizzato da tantissimi. Tasti virtuali o sensore biometrico nel tasto di sblocco non sono una novità. Onestamente ci saremmo aspettati qualcosa di più da Apple, e la domanda sorge spontanea: iPhone 8 farà successo?

Non ci resta che aspettare per scoprirlo.