Whatsapp, arriva l'applicazione per installarlo 2 volte sullo stesso smartphone

Avere due Whatsapp sullo stesso smartphone è sicuramente comodo sopratutto per non avere un telefono dual sim. Grazie ad una semplice applicazione sarà possibile avere 2 Whatsapp sullo stesso dispositivo senza aver alcun tipo di problema.

L’installazione di due account su Whatsapp risulta essere meno complessa di quanto si possa immaginare e la stessa operazione potrà essere svolta in maniera differente a seconda della propria situazione e del dispositivo che si possiede.

L’ospite su Whatsapp

Come primo metodo per portare al termine questo genere di operazione vi è quello che consiste semplicemente nel creare un nuovo account sul proprio telefono.
Si tratta di sfruttare l’opzione ospite che permette di accedere sul proprio telefono con un altro nome utente: sostanzialmente sarà possibile utilizzare il telefono ripartendo dalle opzioni di fabbrica, mantenendo integro il contenuto del telefono nell’account principale.
Per svolgere tale procedura sarà quindi necessario creare un account ospite e successivamente effettuare il download di Whatsapp sul nuovo profilo, in modo tale che questo possa essere letto immediatamente e senza che possano esserci problemi.
Successivamente, nel momento in cui si deve configurare Whatsapp, sarà possibile percorrere due strade completamente differenti tra di loro: la prima consiste nell’inserire un altro numero di telefono, generandolo online coi servizi di messaggi su numeri online che consentono di ricevere appunto gli stessi messaggi.
Il secondo consiste nello scegliere un numero di un contatto che non ha Whatsapp e creare il profilo sfruttando la sua scheda.
In entrambi i casi sul telefono si avranno due account di Whatsapp perfettamente installati e senza alcun errore.

Come installare due Whatsapp su un telefono: la tecnica di Parallel Space

Un secondo metodo abbastanza utile che permette di installare due account di Whatsapp nello stesso telefono è quella che consiste nel prendere in considerazione l’opzione di installare il programma di Parallel Space.
Questa scelta deve essere svolta nel momento in cui, sul proprio telefono, non è possibile creare un account ospite e quindi si tratta di evitare che il telefono possa negare questa particolare opzione.
Il modo di procedere risulta essere anche in questo caso molto semplice da effettuare e anche in questa occasione gli errori che possono essere commessi sono minimi.
Bisogna, come passaggio semplice da svolgere installare il programma: il download e la configurazione sono molto semplici da realizzare, visto che basterà semplicemente installare un nuovo account impostando un altro nome rispetto quello principale.
Una volta che si effettua questo genere di operazione sarà necessario spostare Whatsapp sull’account creato con Parallel Space: tale procedura permette di riportare a zero l’account di Whatsapp.
Anche in questo caso sarà poi necessario inserire un numero di una scheda telefonica differente dalla propria oppure sarà opportuno sfruttare i servizi online.

Di conseguenza sarà possibile poter effettivamente riuscire ad avere ben due account di Whatsapp sullo stesso telefono senza dover necessariamente avere un telefono con opzione Dual Sim, il cui modello potrebbe essere tutt’altro che piacevole da utilizzare.