TIM
Dalle prime ore di questa mattina TIM fa registrare grossi disservizi nelle sue connessioni fisse e mobili su tutto il territorio nazionale.

#TimDown è un hashtag che purtroppo stiamo usando troppo spesso quest’anno, anche quest’oggi, infatti, si stanno registrando grossi problemi nelle connessioni sia mobili che fisse dell’operatore nazionale su quasi tutto il territorio.

Come conferma il Servizio Allerta, le segnalazioni di disservizi sia per le connessioni fisse che per la rete mobile, si stanno accumulando con preoccupante velocità, pare infatti che dalle prime ore di questa mattina TIM stia avendo grossi problemi soprattutto nel nord Italia e in grandi città come Roma, Napoli, Palermo e Firenze, con picchi anche in zone periferiche della Sicilia (provincia di Catania), Calabria e Puglia.

Nonostante la diagnostica domestica non rilevi alcun tipo di problema alla connettività delle reti fisse, i router TIM difatti non segnalano alcun problema, l’accesso alla rete sembra compromesso in maniera seria in una grande parte del territorio nazionale. Il servizio clienti Telecom 187 ha confermato l’effettività del disservizio che, assicurano, dovrebbe essere sistemato entro la fine di quest’oggi. Per quanto riguarda la rete mobile, invece, i disservizi si attestano nella velocità effettiva della connessione, sebbene funzioni tutto quindi, in molte aree, soprattutto quelle urbane densamente popolate, è stata segnalata da molti utenti una connessione a singhiozzo che oscilla tra 3G ed LTE con una cadenza preoccupante.

Se riscontrate dei problemi nella vostra connessione fissa o mobile, non temete, entro fine serata dovrebbe essere tutto risolto, non mancate però di farcelo sapere nei commenti.