Outlook
Microsoft Outlook

Anche se non ai livelli di GMail, Outlook resta uno dei provider mail più importanti del mondo. Il servizio di casa Microsoft negli ultimi anni si è evoluto, divenendo sempre più efficiente e professionale anche grazie all’estensione tramite app ufficiale sui dispositivi mobili Android ed iOS. Proprio dell’app vi andremo a parlare ora, presentando l’ultimo aggiornamento sviluppato da Microsoft.

Outlook cambierà alcune piccole funzioni e sarà rivisitato anche sotto il punto di vista estetico.

Ad essere modificato, in primis, sarà la schermata di ricerca. Nella schermata in basso alla pagina principale sarà possibile scorgere una icona con la forma della lente d’ingrandimento. Con la tecnologia Graph l’utente, cliccando sull’icona, sarà in grado di trovare intere mail, allegati e quant’altro attraverso l’utilizzo di una o più parole chiave.

Cambia anche l’integrazione con le mail di gruppo. Il nuovo Outlook aprirà finalmente ai “Tag” così come possibile in altri servizi rivali. Quando all’interno di una mailing list avremo intenzione di comunicare direttamente con un singolo utente basterà accompagnare il nome dell’utente con l’oramai classico simbolo @.

Leggi anche:  Android 8.1 Oreo è in arrivo: ecco tutte le novità che ci dobbiamo aspettare

Questi strumenti cui vi abbiamo assegnato sono stati rilasciati da Microsoft già per i dispositivi Apple con sistema iOS aggiornato alle ultime versioni. Nel corso delle prossime settimane, anche gli utenti Android potranno usufruire di tali novità.