problemi 3

3 sta cedendo le proprie antenne a Free Mobile che dovrebbe essere pronta ed operativa a partire da Dicembre 2017. Purtroppo proprio la cessione delle antenne sta mettendo in seria difficoltà i clienti che non riescono più a navigare in 4G correttamente e anzi la copertura risulta in alcuni casi nulla.

Le segnalazioni arrivano da tutte le parti d’Italia e proprio i clienti 3 che prima riuscivano a navigare in 4G a velocità elevate ora si ritrovano con una copertura 3G che in alcuni casi è in roaming con Wind. Logicamente queste problematiche sono dovute proprio alla dismissione delle antenne come previsto, infatti, dalla fusione di Wind (15 mila antenne) e Tre (11 mila antenne) per un totale di 26 mila antenne ben 5000 andranno a Iliad Telecom (nota in Francia come Free Mobile).

Tre, i problemi di rete si accumulano

I problemi potrebbero essere risolti nel corso dei prossimi mesi con l’attivazione per i clienti 3 della rete 4G di Wind in modo da sopperire alla mancanza di segnale in alcune zone. Purtroppo gli utenti in questi mesi di fusione hanno lamentato diversi problemi che vanno dalla mancanza del segnale all’impossibilità di navigare e nonostante gli interventi dei tecnici ZTE che si stanno occupando della pratica non si è riusciti a risolverli definitivamente.

Con la fusione i clienti che verranno penalizzati saranno proprio quelli 3, infatti, dovranno abituarsi ad utilizzare la rete Wind 222-88 e proprio le antenne 222-99 di Tre verranno convertite. Non ci resta che attendere la fine del processo per avere una rete unica e finalmente risolvere per sempre questi problemi.