Honor 9

Chissà se Huawei davvero si aspettasse un successo così clamoroso per Honor 9, modello top di gamma del sub brand della casa cinese. Il dispositivo, uscito appena un mese fa, sta facendo segnare numeri record da far impallidire i più acerrimi rivali dell’azienda, a partire da Samsung ed Apple. Lo smartphone ha convinto davvero tutti e la somma di un milione di unità vendute in poco meno di trenta giorni ne è la dimostrazione. A rivelare il record è Zhao Ming, responsabile del marchio, attraverso i canali officiali Wiebo della compagnia.

Questi dati in proiezione futura sono destinati a migliorare le cifre già ottime di Honor 8 che, lo scorso anno, fu capace di smaltire ben 1,5 milioni di copie in poco più di due mesi.

Il boom del nuovo top di gamma sta portando, inoltre, non pochi (piacevoli) problemi. Solo per darvi un esempio, il centro di produzione, che mai si sarebbe aspettata una richiesta così ampia e copiosa, ora si dovrà impegnare per far sì che vengano smistati nel più breve tempo possibile altri device nei negozi di tutto il globo.

Leggi anche:  Honor 9 e Android Oreo: l'azienda cerca beta tester, ecco come candidarsi

Il brand Honor per Huawei quindi si rivela essere sempre più decisivo ai fini di una corsa verso la vetta del mercato degli smartphone. Non soltanto i ricavi, ma anche le tecnologie dei device rappresentano un fiore all’occhiello per l’intera azienda.