Spotify
Spotify

Ascoltare musica in macchina è una delle cose più piacevoli del nostro quotidiano. Spesso però anche questo gesto semplice può diventare pericoloso. La guida, si sa, è una delle attività a cui bisogna prestare più attenzione possibile, essendo l’incidente sempre dietro l’angolo. Spotify, proprio pensando ai tanti utenti che si distraggono con uno smartphone per cambiare brano, playlist o album, ha messo a disposizione un nuovo tool volto a favorire la sicurezza di chi è al volante.

Attraverso la connessione Bluetooth, Spotify può essere collegata all’autoradio del veicolo o al computer di bordo stesso. Forte di questa già presente funzione, l’app Android dedicata al servizio streaming sta per introdurre i comandi vocali attraverso il quale chi è alla guida può decidere di cambiare canzone, artista ed in linea generale personalizzare il suo ascolto sonoro durante il viaggio.

Attualmente questa novità è in fase di sperimentazione. L’idea è sicuramente delle migliori, nonostante alcuni utenti che hanno provato in anteprima la funzione parlino di numerose difficoltà. Chi ha avuto la fortuna di essere inserito nel programma di test di Spotify indica molteplici problemi di connessione che rendono più che difficoltoso il collegamento tra lo smartphone ed il Bluetooth dell’autoradio.

A fronte delle complicazioni, comunque, Spotify andrà a perfezionare questo strumento nel corso dei prossimi mesi.