Arrivano nuove indiscrezioni sul rilascio, forse annullato, dello Xiaomi Redmi Pro 2, al suo posto dovrebbe arrivare un nuovo smartphone. Sarà davvero così?

Xiaomi fa marcia indietro e presenterà entrambi i nuovi smartphone.

Il Redmi Pro 2 di Xiaomi non è ancora ufficiale e con molta probabilità non lo sarà mai almeno per ora. Una nuova fonte fuori dalla Cina, nella giornata odierna ha affermato che il Redmi Pro 2 è stato a tutti gli effetti cancellato dalla line-up Xiaomi.

Con molta probabilità lo smartphone sarà sostituito da un altro telefono che dovrebbe essere denominato Xiaomi X1. Il nuovo device arriverà in due varianti: uno con un display molto particolare, simile ad un incastro, l’altro invece, sarà dotato del classico pannello.

In realtà, tutto questo è stato il pensiero fino a pochissimi minuti fa, ora, scopriamo che l’ X1 ed il Redmi Pro 2 sono in realtà dispositivi diversi, quindi c’è la possibilità che vedremo entrambi sul mercato.

Il nuovo cellulare dovrebbe avere uno schermo da 5,5 pollici con risoluzione di 2160×1080 e sarà dotato di Snapdragon 660. Sul retro sarà montata una doppia fotocamera con sensori Sony IMX362 o IMX386, sotto i quali sarà posto il tasto delle impronte digitali.

Il dispositivo manterrà l’ingresso jack per le cuffie da 3,5 mm. I prezzi di partenza saranno di ​​294 dollari per la variante con 4GB di RAM e 64GB di storage fino ad arrivare a 368 dollari per la quella da 6GB di RAM e 128GB di memoria. Questi sono probabilmente i prezzi della versione con lo schermo regolare.

Lo smartphone con schermo particolare, senza dubbio sarà ufficializzato in due tagli: il primo con 6GB di RAM e 64GB di memoria ad un prezzo di ​​339 dollari, l’altro con 6GB di RAM e 128GB di ROM al prezzo di ​​412 dollari.

Lo Xiaomi X1 dovrebbe arrivare entro la fine di questo mese, insieme al Mi 6 Plus ed alla nuova MIUI 9. Tuttavia, è del tutto plausibile che “X1” sia in realtà solo il nome in codice del Redmi Pro 2 o di un altro dispositivo che verrà commercializzato nei prossimi giorni.