Motorola torna in Italia, tramite un evento di presentazione tenutosi questo pomeriggio a Milano, durante il quale è stato presentato il nuovo Moto Z2 Play insieme ai Moto Mods, pensato per funzionalità mai viste fino ad ora su uno smartphone.

Torna ufficialmente il brand Motorola sugli smartphone.

A presentare il nuovo device è stato Daniele De Grandis, General Manager del gruppo Mobile di Lenovo, che ha ripercorso le tappe della storia di Motorola fino a giungere alla presentazione del nuovo Moto Z2 Play e dei Moto Mods.

Moto Z2 Play si presenta con un design completamente rinnovato, basato su un guscio unibody che non solo è bello da vedere ma anche decisamente resistente all’usura dovuta all’utilizzo quotidiano. Il display è un Super AMOLED Full HD da 5,5 pollici . La batteria raggiunge un’autonomia di 30 ore e il processore octa-core da 2,2GHz permette allo smartphone di non scaricarsi fino al termine della giornata e potrà anche accompagnarvi nell’inizio della giornata successiva. Inoltre è dotato di caricatore turbo che permette in 15 minuti di ricarica di ottenere ben 8 ore di autonomia.

Grazie all’autofocus laser ed alla tecnologia dual pixel autofocus di Moto Z2 Play sarà possibile scattare ottime foto con qualsiasi condizione di luce.

Moto Z2 Play offrirà anche le “Moto Experiences”. La funzione Night Display regola in modo automatico lo schermo con colori più caldi nelle ore notturne riducendo l’emissione di luce blu, che può influire negativamente sul sonno. E grazie a nuove opzioni di Moto Voice, sarà possibile ottenere informazioni utili come il meteo o l’agenda e lanciare automaticamente un’applicazione senza bisogno di toccare o sbloccare il telefono. Il sensore di impronte è stato completamente riprogettato, è ora possibile attivare il pulsante One Button Nav per spostarsi rapidamente tra le diverse schermate, senza avere i pulsanti sullo schermo.

Tanti anche i moto Mods presentati, che si vanno ad aggiungere a quelli dello scorso anno. Troviamo il nuovo Moto GamePad. Questo nuovo Moto Mod  permette di trasformare il Moto Z in una console palmare per videogiochi. Due control stick, un D-pad e quattro pulsanti per una reale esperienza gaming e con una batteria integrata da 1035mAh.

E’ stato presentato anche il nuovo SoundBoost 2 di JBL, capace di raggiungere 10 ore di autonomia e con resistenza agli schizzi. È poi disponibile la nuova app My JBL SoundBoost 2 che consente di regolare il suono in base ai propri desideri.

 La ricarica wireless entra in casa Motorola e grazie al Moto Style Shell, sarà possibile ricaricare senza filo e velocemente lo smartphone.

Leggi anche:  Motorola: porta la Polaroid su uno dei suoi smartphone

Il Moto Z2 Play sarà disponibile in Italia entro la metà del mese di luglio, presso le principali catene di elettronica di consumo ed i principali operatori di telefonia mobile, in due colori Lunar Grey e Fine Gold, quest’ultimo in esclusiva per l’operatore Wind ad un prezzo di 499,99 €.

Vi lasciamo a tutte le specifiche tecniche:

  • Display AMOLED da 5.5″ con risoluzione FHD (1920×1080)
  • 4GB di memoria RAM
  • SoC Octa-Core Qualcomm Snapdragon 626 @2.2GHz e processo produttivo a 14nm
  • GPU Adreno 506
  • 64GB di storage interno espandibile tramite micro SD fino a 2TB
  • Fotocamera posteriore da 12MP Dual Autofocus Pixel, phase-detect, laser autofocus 1.4-micron pixels, f/1.7 e dual-LED flash
  • Fotocamera anteriore da 5MP
  • Sistema operativo Android Nougat 7.1.1
  • USB Type C
  • Batteria da 3000 mAh con ricarica rapida TurboPower
  • Supporto alle Moto Mods
  • Resistenza all’acqua
  • Dimensioni 156.2 x 76.2 x 5.99 mm
  • Peso 145g

Potete trovare la scheda tecnica completa sulla sezione dedicata presente sul nostro sito.