Facebook
l’app Android di Facebook si aggiorna in beta modificando sostanzialmente il menu impostazioni ora più funzionale e colorato. Presto potrebbe essere disponibile per tutti

Ormai è un po’ di tempo che non si vedono grossi cambiamenti nell’app mobile di Facebook, specie nella versione Android. I bugfix sono sempre molti e costanti ma, grandi stravolgimenti nella UI dell’app non se ne vedono da molto tempo.

Tuttavia, ieri, nel canale beta, qualcosa si è mosso. Abbiamo notato, difatti, che il menu delle impostazioni nell’app Android aggiornata nel canale beta, ha subito un grosso restyling grafico, ovviamente ancora in test, che però sembra, oltre che esteticamente più pulito e bello da vedere, anche molto più funzionale rispetto a quello precedente.

Oltre al restyling completo, le novità riguardano la possibilità di accedere alle impostazioni, che prima dovevano essere richiamate scorrendo in basso il menu fino alla fine, tramite un semplice swipe verso il basso della barra superiore. La disposizione delle impostazioni stesse è stata rivista, il menu, che prima vedeva le impostazioni disposte in maniera verticale, una sotto l’altra, ora consta di una disposizione a griglia con le varie impostazioni diventate molto più riconoscibili tramite delle belle icone colorate dotate di etichetta. Tutti i sottomenu sono stati adeguati alla UI nella stessa maniera, con il risultato di aver concentrato in uno spazio molto più ristretto lo stesso numero di impostazioni precedenti migliorando di conseguenza l’usabilità dell’app.

Leggi anche:  Tatuaggi intelligenti, una nuova tecnologia per la nostra salute

Come detto, era da parecchio tempo che non si vedeva un restyling grafico di questo calibro per l’app di Facebook e non possiamo che essere contenti del fatto che il team di sviluppo non rinunci al lavoro di miglioramento di un’app che, a dirla tutta, potrebbe essere pensata in maniera migliore, soprattutto dal punto di vista della pesantezza in termini di risorse del dispositivo e dei dati consumati. Ricordiamo comunque, che se doveste ritenere l’app di Facebook troppo pesante o troppo dispendiosa in termini di megabyte di dati potete provare la versione Lite del client di Facebook che, in quanto a consumi, è molto migliore, anche in termini di batteria.

Facebook Lite
Facebook Lite
Developer: Facebook
Price: Free