Il team dell’applicazione messaggistica più utilizzata al mondo, acquistata da Facebook nel 2014, sta lavorando per portare una nuova novità che renderà l’utilizzo di WhatsApp, sempre più piacevole nei confronti degli utenti. A tale proposito, l’applicazione è sempre in continuo aggiornamento per ottimizzare il servizio, rendendolo sempre più all’avanguardia.

La novità di cui stiamo parlando per gli utenti di WhatsApp, è l’introduzione di una modalità notte. Di seguito ne andremo a parlare nel dettaglio per vedere di cosa si tratta.

 

In cosa consiste la modalità notte

Secondo le prime indiscrezioni, questa modalità avrebbe come intento quello di migliorare sia la qualità delle fotografie scattate di notte o in condizioni di scarsa illuminazione, che la qualità delle video chiamate. A riguardo non ci sarebbe nessun cambiamento grafico o funzionale della schermata, ma solamente l’aggiunta di un nuovo pulsante all’interno dell’interfaccia utente della fotocamera di WhatsApp, e anche in quella delle chiamate video.

Con questa nuova modalità, WhatsApp sta cercando di distinguersi dalle altre applicazioni di messaggistica. Vuole identificarsi mettendo in evidenza tutte le sue caratteristiche,funzionalità, che sono sempre in continuo aggiornamento rispetto alla sua concorrenza, cercando di portare un qualcosa di nuovo, di diverso, che possa soddisfare giorno dopo giorno le esigenze dei clienti.

Whatsapp, ecco la formattazione del testo

La formattazione del testo è già attiva da diverso tempo ma per utilizzarla fino ad oggi era necessario una determinata procedura che abbiamo descritto in questo articolo ma da oggi sarà possibile inserire il grassetto o il corsivo semplicemente selezionando il testo relativo.

Per modificare il testo in questione basterà selezionare il testo proprio come quando si effettua la procedura di copia ed incolla e selezionare la voce grassetto, corsivo, ecc…

In questo modo verrà impostato il testo che potremmo vedere direttamente nell’anteprima. Sempre nel testo verranno inseriti i caratteri speciali utilizzati per la formattazione del testo che scompariranno una volta inviato il messaggio.

Tale funzione dovrebbe arrivare nel corso delle prossime ore a tutti coloro che partecipano al programma Beta e dovrebbe essere estesa agli altri entro la fine della prossima settimana. Una novità davvero interessante che permetterà di scrivere testi formattati senza la necessità di ricordare i relativi caratteri.

Per ulteriori informazioni, bisogna aspettare che il team dell’applicazione pubblichi delle notizie ufficiali. Noi di TecnoAndroid saremo i primi a tenervi aggiornati nel miglior modo possibile.