Android Nougat, nonostante sia uscito da oltre un anno, è ancora in roll out su numerosi dispositivi. Dopo aver coperto tanti device dei marchi più importanti, da Google a Samsung, ora il sistema operativo di BigG si rivolge a quegli smartphone di meno appeal ma sicuramente non meno performanti. Dopo annunci e rumors vari, ora tocca ad un cellulare della famiglia Motorola l’aggiornamento alla settima versione del robottino verde.

Il dispositivo in questione è il Moto M, uno dei migliori smartphone della schiera ora appartenuta al brand cinese Lenovo. Il roll out di Android Nougat per il Moto M è partito dall’India, terra in cui il dispositivo gode di un ottimo rilievo sul mercato. Ma non è tutto. Oltre all’update ad Android 7.0, il Moto M riceverà altri due piccole novità: da una parte troviamo le ultime patch di sicurezza fondamentali per il funzionamento corretto del device, dall’altra invece troviamo la possibilità di avere accesso al download delll’app Google Duo.

Leggi anche:  Instagram: presto sarà possibile postare le storie direttamente dal proprio PC

Anche se per ora non disponibile in Italia, ricordiamo a tutti che questo aggiornamento porta via con sé ben 1,5 Gigabyte di spazio. Inoltre, come per tutti gli update a Nougat, è consigliabile un backup dei dati in modo da evitare spiacevoli sorprese una volta installato in nuovo sistema operativo.