Samsung Galaxy Note 8
Il Note 8 è sempre più vicino

Sul Web si continua a parlare di Galaxy Note 8. I giorni che ci separano dalla presentazione del nuovo flagship del colosso sudcoreano sono sempre di meno. Grazie ad alcuni renders resi di pubblico dominio proprio in queste ore, è possibile apprezzare alcune caratteristiche che, salvo clamorose sorprese dell’ultimo minuto, vedremo a bordo del nuovo dispositivo dell’apprezzata serie Note di Samsung. Una di queste nuove caratteristiche è la Dual Camera posteriore, per la prima volta a bordo di un dispositivo della società di Seoul.

La Dual Camera posta in orizzontale sul Galaxy Note 8, almeno secondo i rumors

Samsung Galaxy Note 8

Se i leaks delle scorse settimane descrivevano una doppia fotocamera i cui sensori erano posti verticalmente, questi nuovi renders aprono nuovi scenari. Dalle immagini in questione, infatti, è possibile notare che i due sensori sono posti orizzontalmente. Oltre a questo dettaglio, questi renders evidenziano la presenza di un sensore per le impronte digitali posto sul retro, subito dopo il flash LED e il sensore che si occupa del riconoscimento del battito cardiaco. A quanto pare Samsung non è ancora riuscita a portare sotto il display lo scanner che si occupa di leggere le impronte. Gli utenti probabilmente non saranno entusiasti di apprendere ciò.

Per quanto riguarda il resto delle altre caratteristiche tecniche, i rumors delle scorse settimane hanno stilato la seguente scheda tecnica ufficiosa del Galaxy Note 8:

  • Infinity Display Super AMOLED da 6.3 pollici avente una risoluzione QHD+;
  • SoC Samsung Exynos 8895;
  • SoC Qualcomm Snapdragon 836 (una sorta di aggiornamento incrementale delloSnapdragon 835) esclusivamente per il mercato statunitense;
  • 64GB / 128GB di storage interno espandibile fino a 256GB tramite microSD;
  • Dual Camera posteriore costituita da due sensori da 12MP dotati di OIS;
  • Batteria da 3.300 mAh;
  • OS: Android 7.1.1 Nougat.