Si è parlato tantissimo di questo nuovissimo Meizu Pro 7, che si appresta ad essere un smartphone con i fiocchi. Attesissimo dagli utenti che si aspettano un dispositivo di qualità come lo è stato il precedente Pro 6.

La scheda tecnica del dispositivo è da vero top di gamma senza alcun dubbio, ma non è questo il vero punto forte del nuovo Meizu. Infatti l’azienda cinese sta puntando molto sullo SmartBand, ovvero il display secondario posteriore.

Stando alle foto ed ai rumors emersi fino ad oggi in merito al Meizu Pro 7, sappiamo che alla sua presentazione assisteremo ad una vera e propria innovazione. Non si hanno ancora informazioni ufficiali sulle funzionalità dello SmartBand, ma si è cercato di fare delle ipotesi in merito.

Lo SmartBand di Meizu Pro 7 è a colori

Si è pensato servisse per le chiamate, per le notifiche per i selfie. Nuove foto emerse nel web però ci fanno pensare che le funzionalità saranno molte di più. Guardando questa foto infatti potete notare come sul display posteriore sia riprodotto ciò che viene visualizzato sul display principale.

Ma oltre a questo si può notare anche che il display posteriore sarà a colori e non monocromatico come si pensava. L’utilità di trasmettere lo schermo principale nello SmartBand non è stata ancora capita, e per questo dovremo aspettare la presentazione.

Vi ricordiamo che il Meizu Pro 7 avrà una scheda tecnica caratterizzata dalla presenza del SoC Helio X30. A sostenere il processore avremo 4, 6 o 8 GB di RAM con 64 o 128 GB di storage integrato. La doppia camera posteriore è costituita da obbiettivi Sony da 12 Mp.

Poche le informazioni a nostra disposizione sul prezzo, che speriamo non sia troppo elevato. Voi cosa ne pensate di questo Meizu Pro 7? Ma soprattutto, cosa ne pensate dello SmartBand e quali potrebbero essere le sue funzioni?