Google rilascia Triangle data saver
I dati mobili sono una risorsa preziosa, e non possiamo mai averne abbastanza: con Google Triangle possiamo avere sotto controllo i consumi dati del nostro smartphone

Google rilascia Triangle sul Play Store, un’app dedicata a chi vuole controllare minuziosamente il proprio consumo dati sul cellulare. L’app imposta una connessione privata con i server di Google per controllare con precisione quanto tempo abilitare ogni app ai dati mobili a seconda delle vostre esigenze.

Pensata principalmente per i mercati emergenti, e attualmente disponibile solo nelle Filippine dove è abbinata ad un bonus dati a seconda dell’operatore di appartenenza, Google Triangle può essere utilizzata da chiunque facendo una visita al solito APKMirror, un sito di hosting sicuro dove vengono caricati gli APK delle applicazioni che non sarebbero disponibili a causa dei blocchi geografici.

Google rilascia Triangle: abilitazione a tempo, resoconti e permessi avanzati

La compagnia di Mountain View sta spingendo moltissimo sul risparmio dati attraverso le sue app. Google Chrome ha introdotto una modalità risparmio dati che consente di salvare fino al 50% del traffico dati. Triangle è un’app ufficiale che consente di regolare minuziosamente le impostazioni per ciascuna app sull’utilizzo della rete dati.

Appena aperta, l’app ci chiede accesso a chiamate ed sms per localizzare il nostro operatore di appartenenza. Ci chiederà anche il permesso di monitorare i nostri dati (in forma anonima, NdR). Nel menù principale è possibile guardare i grafici del nostro consumo dati, così come la lista delle app abilitate al traffico dati.

Possiamo decidere se abilitare un’app temporaneamente al consumo dati per 10 minuti, 30 minuti, per sempre o bloccarla completamente. Google Triangle è quindi utilissima per coloro che si trovano sempre a corto di dati nonostante le vantaggiose offerte di telefonia mobile che vi proponiamo.

C’è anche una sezione “Rewards” che vi consente di sbloccare premi in traffico dati. Crediamo che in Italia non sia possibile usufruire di questa opzione, in quanto deriva da accordi diretti tra Google e i gestori di telefonia mobile. Google rilascia Triangle, un’app sicuramente da provare per avere sempre sotto controllo il consumo dati mensile.