Moto-Z2-Play
Il retro del Moto Z2 in un’immagine learde (Fonte: Slashleaks)

Moto Z2 Play avrà delle caratteristiche davvero interessanti. Come facciamo a saperlo, visto che non è ancora stato presentato ufficialmente? Grazie a GFXBench. La popolare piattaforma di benchmarking ha svelato quali sono le principali specifiche tecniche che saranno presenti nella scheda tecnica ufficiale del nuovo flagship.

Le caratteristiche evidenziate da questi ultimi benchmark sono molto simili a quelle messe in risalto da GeekBench alcune settimane fa. Fra le varie specifiche tecniche è stata confermata la presenza del nuovo SoC Snapdragon 835, realizzato da Qualcomm con il nuovo processo produttivo a 10nm, e che potrà contare su almeno 4GB di memoria RAM.

I benchmark di GFXBench hanno inoltre fatto luce su alcune caratteristiche tecniche della fotocamera, che secondo i rumors avrà una configurazione Dual Lens. È stato avvistato un sensore posteriore da 12MP, mentre sul frontale dovrebbe essere presente una camera frontale da soli 5MP, praticamente la stessa fotocamera integrata nel Moto Z della precedente generazione.

Altre caratteristiche che non dovrebbero mancare sul nuovo Moto Z2 Play, riguardano lo storage interno che dovrebbe partire da 64GB. Il display, invece, avrà una risoluzione QHD a 1.440p. Oltre ad avere un’ottima risoluzione, lo schermo di questo smartphone potrà vantare anche dimensioni molto generose: si parla di almeno 5.5 pollici. La ciliegina sulla torta sarà costituita dalla presenza dell’ultima versione di Android attualmente disponibile, ovvero Android 7.1.1 Nougat.

Leggi anche:  Lenovo TB-X804, il tablet appare su GFXBench con Android Nougat

Grazie al seguente screenshot potrete verificare con i vostri stessi occhi le caratteristiche che saranno presenti sul Moto Z2 Play.

GFXBench
Fonte: GFXBench