BlackBerry KeyOne bend test
BlackBerry dal 2015 produce smartphone Android, di cui il primo è stato il Priv, mentre il KeyOne è l’ultimo in ordine temporale

Secondo le ultime indiscrezioni, BlackBerry sarebbe al lavoro su due nuovi smartphone. La notizia arriva direttamente dall’affidabile Evan Blass conosciuto anche con il nickname @Evleaks che si è sempre rivelato una fonte affidabile per tutti i leak di questo genere.

Tramite un cinguettio sul proprio profilo Twitter, @Evleaks ci informa che i device al quale sta lavorando BlackBerry sono conosciuti con il nome in codice Juno e Krypton. Al momento però non si conosce nessuna specifica per i due terminali.

Si tratta in ogni caso di un’ottima notizia per un’azienda che solo fino a qualche mese fa era sull’orlo del fallimento. Infatti dal punto di vista economico, i conti della società sono tornati a crescere dopo un periodo di calo costante e sicuramente ha influito positivamente anche la partnership con TCL.

Considerando il recente lancio di KEYone, molto probabilmente BlackBerry continuerà a produrre terminali basati sul sistema operativo Android. Tuttavia è lecito pensare che non si tratterà di dispositivi simili a tutti gli altri in commercio ma di smartphone dotati di qualche caratteristica unica come lo è stata la tastiera fisica per il KEYone.

Leggi anche:  Skype per Android: raggiunto il miliardo di download dal Play Store

Purtroppo al momento i lavori sembrano essere nella prima fase dello sviluppo, quindi le notizie sono estremamente limitate. Sicuramente nel corso delle prossime settimane ne sapremo di più, non ci resta che attendere.