moto z2 force

La serie Moto Z di Lenovo ha subito suscitato un grande interesse da parte degli utenti dopo la sua commercializzazione. Degli smartphone dalle prestazioni Top e dalle grandi possibilità di adattamento ai Moto Mods, la principale innovazione di cui si vanta Lenovo.

Quest’anno sarà la volta del Moto Z2, che dovrà farsi carico dell’enorme eredità lasciata dal predecessore. La presentazione dello smartphone sembra essere davvero vicina. Infatti le ultime voci suggeriscono il 30 giugno come giorno per la presentazione del nuovo top di gamma di Lenovo.

Ecco le specifiche tecniche del Moto Z2

Qualche tempo fa è apparsa la scheda tecnica del dispositivo su GeekBench che da subito ci ha colpito e ci ha fatto subito credere che sarà uno smartphone con i fiocchi. Esteticamente non sarà poi tanto diverso dal Moto Z, l’unica differenza sarà nel sensore biometrico che avrà una forma più allungata (come già visto sul Moto G5).

Anteriormente troviamo il display da 5.5″ con definizione QHD, sopra il quale ci sono i sensori di prossimità e luminosità oltre alla camera da 5 Mp e al flash Led. Parte posteriore caratterizzata dalla presenta della camera da 12 MP con flash Led e dagli ormai iconici contatti dorati, tramite i quali potremo utilizzare le Moto Mods.

moto z2 force

Il processore sarà uno Snapdragon 835 supportato da 4 GB di RAM e 64 GB di storage interno, espandibili tramite MicroSD fino a 256 GB. Il sistema operativo di lancio sarà Android Nougat 7.1.1 che verrà probabilmente aggiornato ad Android 8 a gennaio 2018.

Nessuna informazione riguardo il prezzo del dispositivo che speriamo non sia troppo costoso e che permetta al nuovo Moto Z2 di fare del rapporto qualità-prezzo un altro dei suoi punti di forza.