Honor 9
Honor 9 presentato ufficialmente a Berlino

Honor 9 è stato ufficialmente presentato nel bel mezzo di un evento stampa tenutosi a Berlino, in Germania. Il brand che fa parte del gruppo Huawei si rivolge, come molti di voi già sanno, ad un target piuttosto giovane. Questa filosofia si rispecchia nel nuovo flagship del produttore cinese. Lo si può intuire guardando l’estetica e i colori sgargianti di questo nuovo smartphone che potrebbe mettere i bastoni fra le ruote persino ai top di gamma dei produttori più blasonati: come Samsung, LG, Apple e in un certo senso anche la stessa Huawei.

Nei prossimi paragrafi andremo a conoscere più da vicino il nuovo Honor 9. Analizzeremo quali sono le sue principali caratteristiche, le specifiche presenti nella scheda tecnica, oltre che la sua disponibilità e il prezzo a dir poco interessante.

Design

Il design di Honor 9 è un concentrato di eleganza e cura per i dettagli. Il nuovo pannello posteriore, costruito con un vetro curvo 3D, rende la presa molto salda e piacevole al tatto e riflette la luce naturale. I 15 strati che lo compongono creano tutt’una serie di giochi di luci e ombre che conferiscono allo smartphone un design moderno e particolarmente elegante. A detta di Honor questi giochi di luce “ricordano gli effetti dell’aurora boreale”. Tutta questa bellezza è stata racchiusa in un corpo ultra-sottile (soli 7.45mm). Sul retro è posta anche la Dual-Cam posteriore, di cui parleremo più avanti.

Spostiamoci per un attimo sulla parte frontale di questo nuovo Honor 9, dove troviamo un pannello curvo 2.5D, l’ampio display da 5.15 pollici, i bordi in metallo sabbiato e il sensore d’impronte digitali costruito in ceramica. Le scelte fatte dal team di designer di Honor ha prodotto un dispositivo per certi versi molto minimalista, ma al contempo elegante.

Eva Wimmers, Presidente di Honor Western Europe, ha espresso soddisfazione per il nuovo design presente sul nuovo dispositivo di punta dell’azienda: “Con l’arrivo di Honor 9 portiamo la nostra eccellenza nella creazione di smartphone a un livello più alto. Il nostro mondo è pieno di momenti da catturare e conservare. Honor 9 non si distingue solo per il suo elegante vetro curvo 3D posteriore, ma incorpora anche una nuova e intuitiva fotocamera e tecnologie sofisticate. Progettiamo i nostri prodotti su misura per le esigenze dei nostri utenti”.

Oltre al nuovo design, Honor ha presentato tre nuove varianti cromatiche che debuttano proprio insieme al nuovo Honor 9. Le prime due colorazioni — Sapphire Blue e Glacier Grey — sono disponibili già da questo momento. Nei prossimi mesi sarà disponibile anche una nuova colorazione, ribattezzata Midnight Black.

Nuova Dual Camera

Uno degli aspetti più interessanti di Honor 9 è la nuova doppia fotocamera che troviamo sul retro. La Dual Camera posteriore è costituita da un sensore RGB da 12MP, e da un sensore monocromatico da ben 20MP. I due sensori, collaborando fra loro, riescono a restituire scatti particolarmente definiti e con colori che sono molto fedeli alla realtà.

La nuova Dual Camera presenta l’innovativa tecnologia Pixel Binning, attraverso la quale è possibile scattare foto di buona qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione. Secondo quanto dichiarato dal produttore ora si ha una luminosità del 200% più alta rispetto alla precedente generazione. Questa nuova modalità si attiva in modo automatico quando ci si trova in posti bui o con una scarsa illuminazione. La modalità ritratto, invece, permette di fotografare i volti dei nostri amici e dei componenti della nostra famiglia creando anche un piacevole effetto bokeh.

Altre modalità incluse nella nuova doppia fotocamera sono il Moving Pictures che permette di registrare quello che accade 1.2 secondi prima e dopo lo scatto catturando sia suoni che movimenti, lo zoom ibrido che offre la possibilità di effettuare uno zoom 2X senza far perdere qualità allo scatto, e il 3D Panorama che permette di catturare oggetti, selfie e scene in 3D.

Caratteristiche tecniche

Honor 9 non è solo bello e funzionale, ma è soprattutto potente. Tutto merito del nuovo SoC Kirin 960 Octa-Core accompagnato da 4GB di RAM. La batteria da 3.200 mAh, invece, dovrebbe garantire un’autonomia sufficiente anche nelle giornate più impegnative. E anche se lo smartphone dovesse scaricarsi, basterà sfruttare la ricarica rapida 9V/2A per ricaricare la batteria dallo 0 al 40% in appena mezz’ora.

Comunque sia potete apprezzare tutte le specifiche tecniche del nuovo Honor 9 leggendo la scheda tecnica completa che trovate di seguito:

  • Display da 5,15” avente una risoluzione FHD da 1920 x 1080 pixel (428ppi) con vetro frontale 2.5D;
  • SoC Kirin 960 Octa-Core (4 x 2,4GHz + 4 x 1,8GHz)
  • 4GB / 6GB di memoria RAM;
  • 64GB di storage interno espandibile tramite microSD fino a 256GB;
  • Dual Cam da 12MP RGB + sensore da 20MP B/W con zoom ibrido 2X;
  • Cam frontale da 8MP;
  • Connettività: Bluetooth 4.2, NFC, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac Dual Band
  • Porta IrDA per telecomando universale
  • USB Type-C (con supporto OTG);
  • Sensore per le impronte digitali frontale;
  • Batteria da 3200mAh con tecnologia Fast Charge;
  • OS: Android 7.0 personalizzato con la EMUI 5.1;
  • Doppia Nano SIM o Nano SIM + microSD
  • Dimensioni e peso: 147,3 x 70,9 x 7,45mm – 155 grammi.

Disponibilità e prezzo di Honor 9

Come si legge nel comunicato stampa ufficiale diramato dal produttore “Honor 9 è già disponibile all’acquisto su vMall, lo store online ufficiale di Honor e Huawei, e presso le maggiori catene italiane di elettronica di consumo, online e offline, al prezzo consigliato di 449 euro”.

Il prezzo e la disponibilità per la versione con 6GB di RAM verrà annunciata nelle prossime settimane, pertanto vi invitiamo a continuare a seguirci sulle pagine di TecnoAndroid.it, perché vi informeremo prontamente non appena Honor ci darà tutti i dettagli del caso.