Whatsapp ha reso disponibile tramite un rilascio la nuova funzionalità che permette di inviare qualsiasi file fino a 128 MB senza problemi di estensione. Da oggi sarà possibile inviare anche le foto e i video senza perdere la qualità degli stessi.

Whatsapp non si ferma e gli sviluppatori sono sempre a lavoro per rendere l’applicazione sempre più ricca di nuove funzioni. Mentre si attende il rilascio ufficiale della funzione che permette di autodistruggere i messaggi inviati da oggi grazie agli aggiornamenti sui server si potranno inviare 128 MB di dati per iOS, 100 MB per Android e 64 MB per l’interfaccia di Whatsapp Web. Questo nuovo update apre gli scenari agli utilizzi più impensabili a partire dallo scambio di file PC – Smartphone fino ad arrivare alla possibilità di condividere file eseguibili.

Whatsapp, sempre più versatile

Proprio sui file eseguibili si è aperta una diatriba sul web tanto che in molti si sono lamentati della possibilità di contrarre virus dovuta proprio allo scambio di qualsiasi tipo di file. Whatsapp avrebbe già integrato nei propri server un antivirus in grado di rilevare possibili virus scambiati e addirittura identificare messaggi provenienti da terroristi.

Purtroppo l’aggiornamento è silente e arriva agli utenti in base ai piani stabiliti dalla famosa applicazione di messaggistica istantanea. In Italia sarebbero già arrivate le prime segnalazioni di utenti iscritti al programma Beta in grado di utilizzare lo scambio di file di grandi dimensioni.