Wind Tre
Wind Tre: problemi post fusione

Sono ormai passati sei mesi dalla nascita di Wind Tre, il nuovo operatore nato dalle ceneri di Wind Telecomunicazioni S.p.A. e H3G S.p.A. (3 Italia). Come vanno le cose a distanza di sei mesi dalla joint venture che ha portato alla nascita della più grande telco italiana? Questo sarà il focus dei prossimi paragrafi. Se siete clienti Wind o 3 Italia probabilmente saprete già dare una risposta alla domanda che ci siamo posti, ma vi invitiamo comunque a leggere con attenzione le prossime righe.

Iniziamo dicendo che il processo di fusione fra Wind e 3 Italia non si è ancora concluso del tutto. Dal punto di vista meramente burocratico la fusione è già avvenuta, ma difatti c’è ancora molto lavoro da fare per vedere effetti tangibili della joint venture fra le due società. Lo sanno molto bene gli utenti Wind Tre, che nelle ultime settimane hanno assistito personalmente ad una serie di fenomeni alquanto strani. I clienti Wind Infostrada, ad esempio, nei giorni scorsi hanno notato uno strano problema che falsava l’ora di tutti i dispositivi connessi alla rete Internet di casa. Problema derivante, molto probabilmente, dalla fusione con 3 Italia.

Oltre al sopraccitato problema, che come potete ben immaginare ha fatto letteralmente impazzire centinaia di migliaia di utenti, ne è stato riscontrato anche un altro: la qualità delle chiamate audio è sensibilmente diminuita nel corso degli ultimi mesi… o perlomeno non è sempre ottimale. Gli utenti 3 Italia, ad esempio, adesso si appoggiano sulla rete Wind, ma questo non garantisce molta stabilità. Il risultato? Molto spesso le chiamate audio vengono interrotte. Probabilmente gli utenti dovranno convivere con questo problema ancora per molto tempo e, nella fattispecie, fino a quando la società ZTE non porterà a termine tutti i lavori sull’infrastruttura di Wind Tre (Wind utilizza ancora il proprio prefisso 222-88, e lo stesso dicasi di 3 Italia che lavora sul prefisso 222-99).

Leggi anche:  Passa a Tim: ecco l'offerta con tanti minuti e giga per i clienti Wind, Tre e Vodafone

Wind Tre: entro 2 anni la situazione dovrebbe migliorare, ma nel frattempo?

E che dire della tanto discussa copertura? I due gestori, Wind in primis, non hanno una buona reputazione in tal senso. La copertura Wind, ancor prima della fusione, non era delle migliori. Molti utenti speravano che questa situazione sarebbe stata risolta con la fusione fra Wind e 3 Italia, ma a quanto pare ciò non è ancora avvenuto. Staremo a vedere come si evolverà la situazione nei prossimi mesi. Stando ad alcune stime, ci sarà da attendere almeno un paio d’anni prima di vedere tutti gli effetti derivanti dalla nascita di Wind Tre. Siete abbastanza pazienti da attendere un altro po’?