Home News Assassin’s Creed Origins, emergono nuove informazioni sulla mappa

Assassin’s Creed Origins, emergono nuove informazioni sulla mappa

Assassin’s Creed Origins è il nuovo capitolo della saga degli Assassini realizzatoda Ubisoft Montreal e ambientato nell'antico egitto

Assassin's Creed Origins
I combattimenti navali torneranno in Assassin’s Creed Origins

Assassin’s Creed Origins è stato uno dei videogiochi più discussi e attesi presentati all’E3 2017 appena concluso. Il ritorno del brand dedicato al mondo degli assassini questa volta andrà ad esplorare le origini del Credo trasportandoci nell’antico Egitto.

La curiosità dei videogiocatori in parte è stata accontentata grazie ai numerosi video gameplay emersi nelle ore immediatamente successive all’annuncio del titolo. Nonostante si possano ammirare alcune missioni e parte del mondo di gioco, la vastità della mappa rimane ancora un mistero. Almeno fino ad oggi. 

Infatti Oliver Ged, uno degli sviluppatori del titolo presso gli studi di Ubisoft Montreal, si è espresso in merito alla dimensione del territorio esplorabile all’interno del gioco. Secondo le stime interne alla studio, la mappa di Assassin’s Creed Origins sarà grande quanto quella vista in Assassin’s Creed IV: Black Flag. L’unica sostanziale differenza è che dove in AC IV c’era in mare, in ACO sarà tutta terraferma.

Si tratta di una dimensione senza precedenti per un capitolo della saga degli Assassini. Nonostante la vastità dei territori esplorabili, sarà presente una mini mappa per aiutarci con gli spostamenti. Saranno presenti le barche e i cavalli per velocizzare gli spostamenti e si spera in un valido sistema di trasporto rapido per arrivare velocemente da un punto all’altro della mappa.

Ricordiamo che Assassin’s Creed Origins sarà disponibile dal 27 ottobre per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Send this to a friend