OnePlus 5
Vi piace il nuovo flagship killer?

Nel corso della tanto chiacchierata diretta streaming, Carl Pei e soci hanno svelato ufficialmente il nuovo flagship killer dell’azienda cinese: ecco a voi OnePlus 5!

Dopo aver parlato del design, il presidente e CEO di OnePlus ha dedicato molta attenzione alla nuova fotocamera e ai sensori dello smartphone che sono stati prodotti con cura in collaborazione con Sony. Pare proprio che la dual camera posteriore sia uno dei punti di forza di questo device: che cosa ve ne pare?

Le novità in questo campo sono tante: in particolare dal palco si sono concentrati sulla cancellazione del rumore nelle foto con poca luce, del nuovo e potente Zoom (sia ottico che digitale) e dell’elaborazione degli scatti in High Dynamic Range per una migliore gestione della luce e dell’esposizione. In particolare si parla di una doppia camera posteriore da 20 MegaPixel + 16 MegaPixel con apertura f/1.7 per le situazioni con poca illuminazione. Lato software invece, segnaliamo la modalità ritratto (come già presente su iPhone 7 Plus, ndr) che permette di mettere a fuoco il soggetto in primo piano e sfocare il resto. Infine una modalità pro o manuale più accurata con la possibilità di modificare diversi parametri e valorizzare al meglio gli scatti.

Leggi anche:  OnePlus 5 Midnight Black non è più disponibile sul catalogo ufficiale

OnePlus 5