I clienti Tre dopo la fusione delle reti con quelle Wind stanno lamentando diversi disservizi riguardo la rete 4G, infatti, la copertura oltre ad essere diminuita sarebbe più lenta ed in alcuni casi gli smartphone non riuscirebbero ad agganciare la stessa.

Tre sta completando la fusione con le reti Wind e proprio l’update delle celle causerebbe diversi disservizi riguardanti la rete 4G LTE. Dai primi dati ricevuti dagli utenti gli smartphone ricercando le reti “preferiscono” agganciare il segnale 3G in roaming di Wind piuttosto che sfruttare la rete 4G presente sulla zona. In questo modo non solo viene consumata maggiormente la batteria del telefono ma anche ridotta la copertura del segnale 3 in 4G. Oltretutto anche forzando il 4G zone che prima erano coperte dal segnale risultano scoperte e senza segnale.

Tre, problemi di copertura e sincronizzazione orario

Questo genere di problemi potrebbe essere risolto con il completamento della fusione delle reti delle 2 compagnie che dovrebbe avvenire entro fine Luglio. Purtroppo questo è solo di uno dei problemi riscontrati dalla fusione, infatti, qualche giorno fa molti utenti avevano rilevato anche il cambio dell’orario che spostava le lancette dello smartphone un’ora avanti senza il consenso dell’utente.