Ecco il primo telefono flip compatibile con la connettività LTE

Vi ricordate quando è stata l’ultima volta che avete assistito al lancio di un telefoni flip sul mercato? Per molti di voi, sicuramente, sarà ​​passato moltissimo tempo. I ricordi portano ad uno dei telefoni flip più amati e desiderati dei primi anni 2000, si tratta dell’iconico Motorola Moto RAZR V3.

Mentre i telefoni flip sono ultimamente caduti nel dimenticatoio, è interessante notare che LG ha lanciato, negli Stati Uniti, un nuovo telefono cellulare che combina tutte le funzionalità che caratterizzano i device del 2017 ad un design pieghevole.

Il dispositivo chiamato LG Exalt LTE è disponibile presso Verizon ed p il primo telefono caratterizzato dalla presenza del 4G LTE di Verizon.

Tuttavia, una cosa sorprendente di questo lancio è che Verizon è da sempre conosciuto, negli Stati Uniti, come uno dei principali vettori CDMA, ma l’azienda ha ora lanciato un telefono che non ha alcun supporto CDMA.

LG Exalt LTE non funziona con la rete 3G CDMA del vettore. Quello che possiamo dire è che la tecnologia LTE sta diventando sempre più importante al punto che la maggior parte delle chiamate vocali avviene over LTE (meglio conosciuto come VoLTE – Voice over LTE -) e che attualmente la rete CDMA di Verizon sta cadendo nel dimenticatoio.

Leggi anche:  LG presenta Signature Edition, un V30 Plus ancora più esclusivo

Verizon ha anche affermato che ha intenzione di chiudere la parte CDMA della sua rete entro la fine del 2019.

Tornando allo smartphone, il dispositivo è dotato di un display da 3 pollici con risoluzione 400 x 240 pixel. E ‘alimentato da un processore Snapdragon quad-core con frequenza di clock a 1.1GHz. Il flip-phone è dotato di 8GB di memoria dedicati allo storage e dispone di una fotocamera da 5 megapixel. Pesa solo 130g ed è dotato di una batteria rimovibile da 1470mAh. Il device ha un prezzo di $ 168 (circa Rs. 10.830).