OnePlus 5
Dei tweet sibillini di OnePlus annunciano una nuova modalità lettura e modifiche grafiche ad OxygenOS su OnePlus 5!

La data di lancio di OnePlus 5, il nuovo flagship killer dell’azienda cinese famosa per i suoi dispositivi top di gamma venduti a prezzi estremamente concorrenziali, si avvicina a grandi passi. Mancano solo pochi giorni al fatidico 20 giugno, giorno in cui potremo assistere anche attraverso gli streaming via social dei canali ufficiali di OnePlus, al lancio in diretta di quello che si preannuncia l’ennesimo fantastico dispositivo.

Nel frattempo, però, stiamo lentamente scoprendo tutto di OnePlus 5 grazie a leaks e rumors che si continuano ad accavallare in maniera costante. Se ormai della sua scheda tecnica sappiamo già quasi tutto, sul software ci sono ancora alcuni piccoli misteri da svelare. Ancora una volta tocca all’account Twitter ufficiale di OnePlus darci le notizie più fresche in merito al dispositivo in uscita e oggi è toccato all’illustrazione della nuova modalità lettura che, come potete vedere dal video in basso, tramite l’implementazione di un nuovo filtro a luce blu, permette un più comodo usufrutto degli ebook tramite un minore sforzo degli occhi, soprattutto in condizioni di scarsa luminosità.

Una feature simile era già stata vista sui telefoni Xiaomi che, tramite un aggiornamento dell’OS MIUI, si erano visti recapitare un “Read mode” tutto nuovo che però, diversamente da OnePlus, sfruttavano un filtro di luce gialla. Anche Apple ci aveva provato in precedenza con il suo “Night Shift” per iOS, con risultati altalenanti. Sembra però che OnePlus 5 potrà contare su un read mode decisamente migliore rispetto a quello della concorrenza e che la stessa feature sarà implementata via software anche su OnePlus 3 e OnePlus 3T.

Leggi anche:  iPhone 8, iFixit attribuisce un valore di riparabilità medio

Oltre alla nuova modalità lettura, OnePlus ha reso noto che la OxygenOS experience verrà migliorata rispetto a quanto visto nei due predecessori di OnePlus 5. Un altro tweet, che potrete osservare più in basso, contiene l’immagine di una donna in piedi davanti ad un muro estremamente colorato con una didascalia sibillina che recita “Software designed with style and refinement”.

Qui le speculazioni potrebbero essere molte ma pensiamo, realisticamente, che si tratti semplicemente che il nuovo OnePlus 5 aggiungerà il supporto ai temi personalizzati per la UI. In ogni caso ci basterà aspettare 4 giorni per avere certezze.