Google Play Store Top Features

Quando si parla di Google Play Store si parla spesso e volentieri di aspetti molto negativi quali infiltrazioni, virus, malware e rischi per la privacy degli utenti Android. In realtà, per quanto possibile, BigG sta provando veramente a migliorare il suo marketplace per dare la caccia a quello che ora sembra davvero un obiettivo irraggiungibile: arrivare al livello dell’App Store di casa Apple.

Google sta cercando nelle ultime settimane di aggiornare anche graficamente il suo Play Store per concedere un’esperienza visiva più standardizzata ai canoni moderni a tutti i suoi clienti. L’ultima novità in ordine di tempo arriva per la schermata offline del negozio. Sino ad ora quando mancava la linea (telefonica o WiFi che sia), si aveva davanti una schermata molto scarna senza la possibilità di effettuare un refresh vero e proprio.

Gli utenti Android, a partire dalle prossime giornate, avranno a disposizione una grafica sicuramente molto più elegante quando saranno offline sullo store. Inoltre la versione offline di Play Store sarà anche più funzionale. Oltre al tool che consente di effettuare un refresh, sarà possibile essere avvisati quando ci sarà linea per collegarsi poi al negozio delle applicazioni e dei contenuti.

Leggi anche:  Sony Xperia Touch, arriva Android Nougat 7.1.1

L’aggiornamento del Play Store – disponibile già da tempo nella scrittura del codice – sarà disponibile a breve, senza che gli utenti Android debbano effettuare manualmente azioni o quant’altro.