Immagine che ritrae la scocca anteriore di Samsung Galaxy Note 8. Sarà l’anno del riscatto?

Negli ultimi giorni sono emersi tantissimi rumors riguardo l’attesissimo e nuovissimo Galaxy Note 8. Come tutti sapranno, la serie Note ha perso un pochino dell’hype conquistato con gli anni. Vuoi perchè Note 5 non arrivò in Italia, vuoi perchè Note 7 sulla carta si era rivelato una bomba di potenza e nella pratica ha confermato tale definizione al punto di esser stato ritirato dal mercato. Sarà questo l’anno del riscatto?

In seguito alla comparsa del Note 8 nel database dei test HTML5 , si è venuti a conoscenza che esso potrebbe arrivare sul mercato con 8GB di RAM a bordo. Il design del prossimo dispositivo top di gamma è stato rivelato da un video postato su Vimeo che mostra due pannelli che potrebbero essere quelli che verranno utilizzati per la parte anteriore del nuovo phablet di casa Samsung.

Va sottolineato che questi pannelli assomigliano molto a quelli di iPhone 8, l’iconico telefono che verrà lanciato nel mese di settembre ed andrà a rappresentare il decimo anniversario dall’uscita del primo iPhone.

Leggi anche:  Samsung, ecco quando potremo vedere il nuovo smartphone con display pieghevole

Le cornici superiore e inferiore di questo presunto Galaxy Note 8 sembrano essere estremamente sottili. Inoltre, il pannello sembra essere più ampio di quello utilizzato su Galaxy S8 e Galaxy S8 +.

Va ricordato che si tratta solo ed esclusivamente di rumors, quindi nulla di certo. Anche se Samsung prevede di utilizzare dei pannelli anteriori simili a quelli che verranno installati su iPhone 8, Samsung avrà dalla sua la data di presentazione del device, data che prevede il lancio nel mese di agosto al contrario di iPhone che, con buona probabilità, verrà lanciato nel mese di settembre.

Non resta che attendere ulteriori dettagli