iPhone 8
Mancano pochi mesi alla presentazione ufficiale di iPhone 8 da parte di Apple, i nuovi rumors parlano dell’introduzione del wireless charging

Come al solito, quando un nuovo iPhone è in arrivo i rumors e i leaks si affollano e si rincorrono senza sosta. iPhone 8, il nuovo dispositivo Apple, principale concorrente di tutti i top di gamma Android è atteso per la fine dell’estate e, nonostante manchino ancora alcuni mesi alla sua release già se ne parla con molto hype. Recentemente, Robert Hwang, il CEO di Wistron Corporation, azienda di design che collabora con Apple nella realizzazione di iPhone 8, è stato interrogato sul processo di assemblaggio del nuovo melafonino e ha rilasciato dichiarazioni estremamente interessanti riguardo la possibilità di implementazione della feature di wireless charging.

Hwang ha dichiarato infatti: “Il processo di assemblaggio per le scorse generazioni di iPhone non è cambiato molto nonostante le nuove features implementate, come la resistenza all’acqua e il wireless charging, richiedano molte fasi di testing e abbiano alterato il processo di assemblaggio stesso (…)”.

Vale la pena sottolineare il fatto che Wistron Corporation si sia occupata della produzione di iPhone SE in India e questo modello non presentava né le caratteristiche di resistenza all’acqua né tanto meno quella di wireless charging. Questo ci lascia pensare dunque che i cambianti di cui Hwang parla si riferiscano al prossimo iPhone 8. In ogni caso, senza solide prove a supporto di questa tesi non possiamo far altro che rimanere nel dubbio anche se, considerando i passi in avanti intrapresi dalla concorrenza (leggasi Samsung Galaxy S8), confidiamo nel fatto che Apple stia finalmente pensando a fare dei passi in avanti anche in questo senso in quanto, arrivati a questo punto, il semplice brand potrebbe non bastare più a convincere i milioni di acquirenti adoranti sulle spalle dei quali Apple ha costruito il suo impero.

Leggi anche:  Bing: nuova versione aggiornata per iPhone

Le possibili implementazioni di cui si vocifera sono molte, oltre alla resistenza all’acqua e alla ricarica wireless si è parlato di supporto alla realtà aumentata, all’implementazione di un Touch ID nel retro della scocca, a un display edge-to-edge e perfino di un setup dual camera. Probabilmente non vedremo tutte queste features implementate in iPhone 8, tuttavia siamo certi che Apple stia cercando di colmare il gap che la separa da molti dispositivi top di gamma. Purtroppo, però, per avere notizie più certe dovremo necessariamente aspettare il famoso Keynote di Apple previsto per settembre.